Home | Sassello | Sassello, l’arte di Gustavo Tiranti e Alessandro Sala

Dal 21 luglio al 2 settembre le mostre personali nel centro storico del paese

Sassello, l’arte di Gustavo Tiranti e Alessandro Sala

Ritorna l’appuntamento con l’arte a Sassello. Una doppia mostra di due artisti e due amici: Gustavo Tiranti e Alessandro Sala. Luogo delle esposizioni la centrale Piazza Barbieri, nel cuore storico del piccolo borgo della Valle dell’Erro.

Il primo ad esporre sarà Gustavo Tiranti, pittore celebre per le sue “marine”, gli scorci e gli paesaggi della costa ligure, molto quotati ed apprezzati a livello nazionale, appuntamento il 21 luglio alle ore 17:30 con l’inaugurazione ufficiale della mostra che rimarrà aperta tutti i giorni fino al 10 agosto.

Seguirà poi la mostra personale di Alessandro Sala che dall’11 agosto al 2 settembre presenterà al pubblico opere della collezione 2017-18 «la mostra di quest’anno è una “ieri e oggi” antologica che ripercorre il mio percorso artistico dal 1988 al 2017 – ci spiega Alessandro Sala – il titolo di quest’anno sarà “due mondi” che rappresentano un duplice linguaggio espressivo e artistico, l’oniricità con le architetture cosmiche e la spiritualità con le camicie contenitori. Una mia versione della simbologia orientale dello Yin e dello Yang dove il dualismo rappresenta l’amore e la felicità dell’incontro-scontro».

Ad entrambe le mostre saranno presenti di persona gli artisti che illustreranno le opere ai visitatori. L’evento è patrociniato dal Comune di Sassello.

Fabio Mazzari
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina