Home | Novi Ligure e il Novese | Novi Ligure, una firma per la chiesa di Sant’Andrea

Laici e religiosi assieme per includere la Collegiata nei Luoghi del Cuore del FAI

Novi Ligure, una firma per la chiesa di Sant’Andrea

 Includere la chiesa di Sant’Andrea ne “I luoghi del cuore 2018” del FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano.

Questo l’obiettivo di una raccolta firme promossa dalla Parrocchia di Sant’ Andrea, dalla Collegiata di Novi, dalla Comunità Pastorale “S. Teresa di Calcutta” e da “FormaCivicaNovi”, corso portato avanti da Formazione Civica della CISL.

Una firma per S.Andrea – la chiesa di Porta Genova (questo il nome dell’iniziativa) vuole includere la chiesa ne “I luoghi del cuore”, concorso organizzato dal Fondo Ambiente Italiano per il 2018.

In base alle regole FAI, gli estimatori di un determinato sito lo possono segnalare tramite firma, su moduli cartacei oppure sul sito del Fondo.

I luoghi che supereranno quota 2000 potranno beneficiare di un bando FAI, previsto per il 2019 e pensato per il cofinanziamento di interventi mirati.

Dietro al sostegno per la chiesa, il desiderio di tutelare le sue opere d’arte (in primis, l’altar maggiore in stile barocco) ma anche l’omaggio all’indimenticato Don Franco Zanolli, protagonista della vita liturgica e civile della città.

Sant’Andrea, il FAI e la raccolta firma saranno l’oggetto di una presentazione, in programma per sabato 14 luglio, dalle 10, presso la Casa del Giovane di Novi Ligure.

Matteo Clerici
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina