Home | Arenzano | Varazze in festa con “Vetrina di Danza” e “Giovani Senza Confini”

I due eventi dedicati al mondo della danza e della poesia

Varazze in festa con “Vetrina di Danza” e “Giovani Senza Confini”

 Questa sera e mercoledì ritorna a Varazze, nel Giardino delle Boschine (inizio ore 21:30) la diciannovesima edizione di “Vetrina di Danza” l’appuntamento tradizionale e sempre atteso con le due serata di grande spettacolo in danza, organizzate da Giovanna Badano (direttrice artistica di Danzastudio Varazze) con la collaborazione degli assessorati alla cultura, sport e turismo del Comune di Varazze.

Questa sera saranno presenti:

– Centro Studi Danza Academy (Chiavari) di Rossella Coppola

– Danza Luccoli23 (Genova) di Angela Galli

– Hdé-Mia Accademia Arte Cultura Spettacolo (Broni) di Brian Bullard

– Off Dance (Savona) di Elisa Guzzo

– Progetto Danza (Finale Ligure) di Sabrina Giacobone

Il premio Palcosceniodanza andrà al ballerino e coreografo internazionale Brian Bullard. Mentre il concorso “Vetrina di Danza” vedrà la proclamazione della vetrina più bella scelta tra quelle che hanno aderito al concorso “Vetrina di Danza” organizzato con la collaborazione dell’Ascom Varazze

Mercoledì sera si terrà invece lo spettacolo del Gruppo Palcoscenicodanza dal titolo “Quadri da un’esposizione” su musiche di Ludwig Van Beethoven, René Aubry, Ludovico Einaudi e Miki Teodorakis,

Sempre a Varazze, questa sera si terrà, presso la chiesa parrocchiale Sant’Antonio Abate nella frazione di Alpicella, la premiazione dei vincitori della diciottesima edizione del concorso nazionale di poesia “Giovani Senza Confini”, intitolato alla memoria di Alberto Peluffo. Tema di questa edizione era il Cuore.

La cerimonia di premiazione sarà animata da un ricco spettacolo con musica, canto e recitazione. L’evento è organizzato con il patrocinio della Città di Varazze e del Comune di Celle Ligure.

Le poesie premiate, dalla Giuria presieduta da Anna Ratto, verranno lette al pubblico durante una serata di varietà musicale e teatrale da Graziella Frasca Gallo e Daniele Pellegrino.

Fabio Mazzari
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina