Home | Valle Stura e Val d'Orba | Acquabuona, un’estate di festa in Alta Valle Orba

Pesci a volontà, raviolata, San Gottardo, “l’antico Polentone”, “stoccafisciata” e Sagra del Minestrone.

Acquabuona, un’estate di festa in Alta Valle Orba

Acquabuona, l’amena località di villeggiatura di Tiglieto al confine con la provincia di Savona e Urbe, è pronta a festeggiare l’estate con una serie di eventi musicali e gastronomici che porteranno, come sempre, tantissimi partecipanti presso il tendone “Teatro Tenda” di Via San Gottardo 32, dando il via ad una ricca stagione di appuntamenti.

Dopo la grande apertura di sabato 14 luglio, che ha vito come piatto principale “pesci a volontà” e l’intrattenimento del ballo liscio e moderno dell’orchestra Harmony, si giunge ad agosto con una grandissima raviolata venerdì 3 agosto con la musica dell’orchestra Armando Savini. A fine mese è poi il momento della tradizionale festa di San Gottardo, che si svolge come di consueto nell’ultimo fine settimana di agosto, in particolare il 25 con una serata a base di tagliatelle al pesto e frittelle di baccalà accompagnati dalla musica di Michele e dell’orchestra Dina Manfred.

Lunedì 27 agosto è il turno dell’antica (ben 73 edizioni) sagra del polentone: una tradizione tutta locale che ogni anno coinvolge tantissime persone da tutto il circondario per rivivere i momenti di socializzazione e di armonia attorno alle pignatte di polenta, uno degli alimenti più consumati delle nostre campagne. Dalle ore 14.30 inizierà la cottura della polenta che verrà poi distribuita dalle ore 19 con stufato o fonduta. A far ballare la gente, alle ore 21.30 ci sarà l’orchestra Enrico Cremon e Stefano Service. Non mancheranno i tradizionali mercatini dell’artigianato locale e la mostra fotografica relativa a questa antica sagra.

Sabato 1 Settembre si terrà invece la XXII Stoccafisciata con l’orchestra Giuliano e i Baroni e sabato 8 settembre si chiudono i festeggiamenti estivi con la XVesima sagra del minestrone, un altro dei piatti tipici della tradizione di campagna.

riproduzione riservata.

Redazione
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina