Home | Valle Stura e Val d'Orba | La Pinetina: 40 anni di emozioni e musica a Tiglieto

sabato 28 luglio serata Pinetina Comes Back III al Banilla per rivivere quegli anni.

La Pinetina: 40 anni di emozioni e musica a Tiglieto

Per chi la frequentava, “la Pinetina” non è solo un dancing in campagna, ma una vera e propria galassia di ricordi e di emozioni. Infatti, dalla sua apertura, nel 1960, alla chiusura nel 1996, la Pinetina di Tiglieto, la discoteca dell’Alta Valle dell’Orba, ha abbracciato ben 4 decadi e generazioni di persone che in tutti quei 36 anni hanno partecipato ad uno dei suoi tanti eventi, conservando nella memoria i ricordi e le immagini di quelle serate spensierate.

Tutto ebbe inizio nel 1960 quando mio papà Franco (conosciuto da tutti come “Franco della Pinetina”) decise di aprire il locale, dando così il via ad una lunga stagione di serate, eventi, ed emozioni”, ci spiega Daniela Siri, che oggi, dopo più di vent’anni dalla chiusura, organizza dal 2016 le serate “Pinetina comes back”, proprio in onore di suo padre e per far rivivere a tutti gli ex avventori quelle emozioni provate anni prima.

..E fu così che tra un lento e un boogie, agli inizi degli anni Sessanta, prendeva forma “la Pinetina”, che ebbe subì poi con il tempo modifiche ed innovazioni, partendo dalla tettoia che copriva la pista: “all’inizio non c’era la tettoia” ci spiega Daniela, “e i djs dovevano organizzarsi in base al tempo: non era come oggi che, grazie ai cellulari, possiamo avere le previsioni meteo a portata di mano”. Gli anni poi passarono e arrivarono gli anni Settanta e gli Ottanta, passando per la disco music: “un’epoca d’oro per la musica, che ha visto passare sulla consolle della Pinetina numerosi djs e artisti. Alla Pinetina venivano compagnie da ogni dove”, ci spiega Daniela, “da Genova, Ovada, Savona, Masone, Sassello, da tutti i paesi limitrofi”.

Proprio per questo motivo, Daniela nel 2016 ha deciso di riproporre, una volta all’anno, la serata “Pinetina”, in onore di suo padre e per tutti quei partecipanti che, negli anni, hanno vissuto la discoteca: “una coppia si è addirittura sposata alla Pinetina” ci racconta Daniela, “per questo ho deciso di riproporre la serata, dove i protagonisti saranno i vinili, le emozioni e i ricordi di una volta”. La prima edizione si è svolta nel luglio del 2016, dove per l’occasione è stato prodotto un DVD con il contributo di tutti coloro che hanno portato una foto, un filmino, o un ricordo di quei trentasei anni di Pinetina.

Alla serata Pinetina, giunta ormai alla sua terza edizione, torneranno a danzare i ricordi di coloro che, in questo storico locale, hanno stretto nuove amicizie, ballato una canzone o addirittura conosciuto il partner della vita, e si rivivranno le emozioni di una volta grazie alla proiezione del DVD“la Pinetina 40 anni di noi”; una serata d’altri tempi che si terrà presso la discoteca “Banilla” di Tiglieto e che vedrà protagonisti innanzitutto i “vinili”, suonati rigorosamente con il giradischi, per riprodurre quei suoni che tanto hanno fatto sognare i frequentatori della Pinetina, e la musica dal vivo: Marco Grondona introdurrà la serata con il suo repertorio e si proseguirà poi con le danze della tributo band Audio80, che eseguirà i brani della musica anni Ottanta e non solo. La ristorazione, dalle ore 20, sarà a cura della Pro Loco di Tiglieto.

Riproduzione riservata.

Matteo Serlenga
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina