Home | Valle Stura e Val d'Orba | Campo Ligure, grande festa per il decennale del gemellaggio con Corbelin

Specialità eno-gastronomiche locali e francesi, musica con Campo Festival, arte e cultura

Campo Ligure, grande festa per il decennale del gemellaggio con Corbelin

 Segnatevi le date: il prossimo week-end da venerdì 3 a domenica 5 agosto l’appuntamento è a Campo Ligure. Nel centro della Valle Stura, inserito nel circuito dei “Borghi più belli d’Italia” tante iniziative musicali ed eno-gastronomiche imperdibili.

Le piazze, le strade ed i “caruggi” del centro storico dalle 11 di mattina fino alla mezzanotte vedranno protagoniste le eccellenze dell’enogastronomia francese (miele, vini, birre, formaggi, salumi e dolci) abbinate ai prodotti ed ai vini del nostro territorio.

L’occasione sarà il decennale del gemellaggio fra Campo Ligure e Corbelin, il paese dell’Alvernia (dipartimento dell’Isère) che dal 2008 ha intrapreso il gemellaggio ufficiale con Campo Ligure. Per celebrare il decennale di amicizia tra le comunità del paese ligure e di quello francese i vini delle aziende agricole Umani Ronchi, Borgo Maragliano, Capri e Rossi Contini “saluteranno” i celebri vini di Bordeaux (Côtes du Rhône, Chablin, Champagne e Vins de Beaumes).

Nella piazza centrale di Campo Ligure nella giornata di sabato 4 alle ore 17:00 ci sarà il concerto dei “Liguriani” che eseguiranno le musiche folkloristiche dell’Appennino mentre la domenica alle ore 12:00 si esibirò la Banda Cittadina di Campo Ligure.

 Ma la musica sarà protagonista anche la sera, con la 22°edizione di Campo Festival, la rassegna dedicata alla musica celtica all’interno della splendida cornice del Castello Spinola. Quest’anno protagonista assoluta sarà la musica folk irlandese:

– venerdì 3 agosto alle ore 21:00 Colm Murphy & Inis Fail – Fiddle tunnel dance and songs from Ireland

– sabato 4 agosto alle ore 21:00 Derek Hickey & Birkin Tree – Ireland in music

– domenica 5 agosto alle ore 21:00 Full Set – Irish traditional music

Tutti gli spettacoli sono inseriti all’interno della manifestazione regionale “Musica nei Castelli” e fanno parte degli eventi culturali del 2018 Anno Europeo del Patrimonio Culturale del Beigua Unesco Global Geopark.

Corbelin

 Durante tutto il week-end all’interno del Parco di Castelllo Spinola la sezione della Croce Rossa di Campo Ligure organizza un ristorante dove si potranno gustare specialità a base di carne di cinghiale.

Ma il prossimo week-end a Campo Ligure non sarà solo musica e buona cucina, grande spazio infatti all’arte ed alla cultura.

Il Museo della Filigrana “Pietro Carlo Bosio”, unico nel suo genere in Europa, raccoglie oltre duecento manufatti in filigrana provenienti da ogni angolo del pianeta. Il Museo è animato dalle botteghe e dai laboratori artigiani che fanno di Campo Ligure il centro nazionale della filigrana.

Per tutti gli appassionati d’arte, all’interno delle antiche mura del Castello Spinola, sarà presente una rassegna di pittura con opere dell’artista De Vignola e degli allievi dell’omonima associazione culturale nonché la mostra permanente di scultura “Fra legno e pietra” dell’artista Gianfranco Timossi.

Fabio Mazzari
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina