Home | Sport | Morbello, grande successo per il torneo di tiro con l’arco storico

Organizzato dalla società ASD Arcieri Lupi Blu

Morbello, grande successo per il torneo di tiro con l’arco storico

 Il giorno 8 settembre si è svolto nel parco antistante Villa Claudia nella frazione di Costa di Morbello (Al), il torneo di arcieria Storica con la presenza di numerosi arcieri provenienti dalla Liguria, Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna.

L’organizzazione era gestita dall’ASD Arcieri Lupi Blu col patrocinio dell’Ente di Promozione Sportiva CSAIn e del Comune di Morbello e coadiuvati dalla locale Pro-loco.

La manifestazione ha preso vita alle 10,00 del mattino quando tutti gli arcieri hanno iniziato la gara all’interno del parco scoccando le loro frecce.

Le 20 piazzole distribuite in una splendida pineta, hanno impegnato gli arcieri in tiri inaspettati fino alle 13,30 circa. Il ristoro offerto dall’organizzazione ha reso il percorso degli arcieri anche piacevole dal punto di vista gastronomico.

Gli arcieri, suddivisi in varie categorie per tipologia di arco, per abito indossato e per squadre hanno disputato la gara in un ambiente sereno e giocoso ed immersi in una bellissima cornice naturale favoriti anche da una giornata soleggiata e non estremamente calda.

Dopo il pranzo si è svolta la finale per stabilire il vincitore assoluto con il volo due frecce per gli arcieri che si erano classificati nei primi tre posti per categoria.

Gli arcieri presenti ed estremamente qualificati come ad esempio due campionesse italiane ed una campionessa mondiale, un campione regionale ligure, ma anche arcieri di comprovata esperienza, si sono sfidati fornendo al pubblico presente un spettacolo intenso ed indimenticabile.

Prima assoluta si è qualificata Melissa Giacosa che ha portato a casa la meritata coppa.

Nelle varie categorie, sono stati premiati i primi 3 e i premi sono stati offerti dalla CSAIn regione Piemonte nella persona del sig. Mauro Bertolaso.

 Nel contesto storico, sono stati diversi i premi offerti ai partecipanti: la coppia meglio vestita in abito storico, l’arciere che ha fatto più strada per arrivare al torneo ed altri premi che hanno reso la giornata “da ripetere quanto prima”, così si sono espressi i partecipanti.

La sfida tra squadre è stata vinta da arcieri che hanno lasciato l’onore agli Arcieri Lupi Blu di organizzare nuovamente nella location di Morbello il prossimo torneo arcieristico e di rimettere in gioco l’ambito trofeo il prossimo anno.

Il trofeo, una scultura in legno realizzata dal Sig. Giuseppe Puliserti, artista ed arciere molto conosciuto nonché attuale campione italiano di tiro con l’arco storico, ideatore del percorso con Mario Schiavi, è stata consegnata dal Sindaco di Morbello, Alessandro Vacca, nelle mani della rappresentante della squadra vincitrice: Marina Tesio.

Mario Schiavi, presidente dell’ASD Arcieri Lupi Blu e facente parte della squadra vincitrice, nel ringraziare tutti gli intervenuti, gli associati facenti parte dello staff, i numerosi residenti e villeggianti di Morbello spettatori alla finale e la locale pro-loco, nonché i rappresentati del Comune di Morbello, da appuntamento al prossimo anno per una nuova appassionante e divertente sfida.

G.P.M.
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina