Home | Valle Stura e Val d'Orba | Passo del Faiallo, il limite di velocità scende a 40 km/h

In vigore dal 14 settembre sull’intero tracciato della SP 73

Passo del Faiallo, il limite di velocità scende a 40 km/h

Passo del Faiallo, si rallenta: chi percorre la strada che collega Urbe con il Passo del Turchino, infatti, non dovrà superare i 40 chilometri orari. Lo si apprende da un comunicato della Città Metropolitana di Genova, nel quale si specifica che il limite di velocità sarà introdotto a partire da venerdì 14 settembre ed interesserà la strada provinciale per tutto il suo tracciato. La decisione, come è spiegato nel comunicato, è stata presa in seguito alla non sempre buona condizione del manto stradale, e resterà in vigore fino a quando non saranno compiuti adeguati lavori di risanamento. Sono state anche prese in considerazione alcune caratteristiche della strada stessa, come il numero di curve, la larghezza della carreggiata e la conformazione, che, stando alla nota, la rendono assimilabile ad una strada con velocità di progetto pari a 40 km/h.

riproduzione riservata.

 

Matteo Serlenga
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

4 commenti

  1. Mi sembra una decisione molto discutibile.
    La strada è in pessime condizioni dal passo del Faiallo a Urbe.
    Invece dal passo al Turchino e in condizioni eccellenti, forse solo la parte stretta finale.
    Ma 40 km/h mi sembrano davvero pochi.
    Restiamo in attesa degli autovelox “per la nostra sicurezza”……………..

    • Passo del Turchino in condizioni eccellenti ? Da quanto tempo non ci passi ?

      • Non ho detto il passo del Turchino, ma dal Passo del Turchino (dal bar) per tutta la strada stretta, in direzione Faiallo, ci può anche stare. Poi fino al Passo del Faiallo (dal rifugio “la nuvola sul mare”)è perfetta.
        Poi diventa orrenda verso Urbe.

  2. Nel tratto tra il Faiallo e San Pietro mi é capitato più di una volta di essere sorpassato in curva ( anche in presenza di pedoni e con scarsa visibilità a causa della vegetazione che sporge dentro la strada). Il bello é che se rispetti i limiti di velocità ci sono gli automobilisti che suonano pure con il clacson.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina