Home | Ovada e Ovadese | Depositata un’interrogazione sull’Agenzia delle Entrate di Ovada

A firma dell'on. Federico Fornaro di Liberi e Uguali

Depositata un’interrogazione sull’Agenzia delle Entrate di Ovada

 L’onorevole Federico Fornaro, capogruppo alla Camera dei Deputati di “Liberi e Uguali” ha presentato un’interrogazione, rivolta al Ministero dell’Economia e delle Finanze, sui disagi degli utenti dell’Agenzia delle Entrate di Ovada.

«L’amministrazione comunale di Ovada, di intesa con i sindaci dell’Ovadese, in questi anni si è adoperata in ogni modo per consentire la permanenza in città di uno sportello dell’Agenzia delle Entrate – spiega l’on. Federico Fornaro – ed è quindi corretto chiedere che vi sia un analogo impegno dell’amministrazione finanziaria affinché sia erogato un servizio adeguato per l’utenza – prosegue il capogruppo di Liberi e Uguali – attraverso l’interrogazione, quindi, si intende sollecitare il Ministro competente affinché siano ricercate con sollecitudine delle soluzioni al problema sollevato dall’utenza e dalle istituzioni locali dell’Ovadese».

Redazione
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina