Home | Novi Ligure e il Novese | Novi per Genova, un ponte di solidarietà

Raccolti già oltre 500 euro e si continua online

Novi per Genova, un ponte di solidarietà

 “Felici della partecipazione, le piogge a singhiozzo di questo periodo pensavamo potessero danneggiare l’evento all’aperto invece la gente è venuta ed ha seguito con tante risate ed applausi la commedia di Govi, messa in scena dalla eccezionale compagnia dei Gobbi di Arquata. Mantenere alta l’attenzione e l’interesse verso la città di Genova era il nostro principale scopo, ci siamo riusciti, ma continueremo con la raccolta dei fondi per dare un contributo a idee e progetti che coinvolgeranno la città di Genova realizzati da scuole ed associazioni novesi” con queste parole Marco Barbagelata, presidente della Pro Loco di Novi, abbinate ad un evidente soddisfazione per l’evento realizzato in grande velocità ad un mese dal crollo del ponte Morandi e per aver quasi completato un programma estivo che ha portato migliaia di persone nuovamente al Parco Castello, ha voluto far comprendere come l’intera associazione e la “gente del parco” con sentimento hanno sposato queste cause.

L’opera di Gilberto Govi, uno dei maggiori artefici della cultura teatrale genovese, ha elargito spassose battute agli oltre 150 presenti, che hanno lasciato nelle casse della raccolta quasi 500 euro.

La raccolta continua su FB ed in altre occasioni che si stanno programmando e sarà chiusa a fine anno quando nel frattempo in base ai progetti si destinerà il ricavato allo scopo di rendere più stimolante e meno costose le attività verso Genova.

Per la buona riuscita della serata hanno partecipato, oltre alla Pro Loco di Novi, il Comune, che ha patrocinato l’evento e messo a disposizione le strutture e l’Istituto Ciampini che sta svolgendo un piano di alternanza lavoro con l’associazione del Parco Castello.

Il presidio al Parco Castello della Pro Loco da qui in avanti, a causa della fine della stagione sarà legato al tempo ed agli appuntamenti, uno di questi sempre realizzato con il Ciampini prevede proprio in questi giorni le visite guidate al Castello per i bambini delle elementari, seguirà la Festa dei Nonni a fine mese con l’UNICEF e la festa di Halloween che ebbe già un grande successo lo scorso anno.

La Pro Loco fa sapere che proprio per questa festa sta cercando figuranti volontari pronti a divertire i bambini del territorio.

Ufficio stampa Pro Loco Novi
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina