Home | Valle Stura e Val d'Orba | Campo Ligure, presentazione del progetto interregionale ViviMed

Il progetto per le aree interne del Mediterraneo sarà presentato al Museo della Filigrana

Campo Ligure, presentazione del progetto interregionale ViviMed

 Dopo l’ottimo riscontro dell’iniziativa del 12 giugno tenutasi a Sassello, il progetto VIVIMED – Servizi innovativi per lo Sviluppo della filiera del turismo dell’entroterra dell’Area Mediterranea fa tappa questa volta a Campo Ligure.

Giovedì 27 settembre, a partire dalle ore 14:30 presso la Sala conferenze del Museo della Filigrana Pietro Carlo Bosio, operatori turistici e della filiera, in particolare quelli del mondo agricolo, dell’artigianato e della cultura, si confronteranno con esperti, attraverso lo strumento partecipativo del “living lab” per rafforzare il turismo territoriale e attrarre i mercati emergenti del turismo esperienziale.

Obiettivo del progetto è quello di stimolare contatti e le collaborazioni pubblico-private per arrivare alla creazione di pacchetti turistici competitivi, in grado di valorizzare le esperienze uniche per il visitatore. I “living lab” saranno coordinati da mediatori professionisti, esperti del settore turistico, del marketing, della promozione e della gestione dei servizi eco-compatibili, integrati da un percorso di coaching delle imprese, nonché sessioni di B2B per un supporto alle competenze e per la facilitazione allo sviluppo delle reti di impresa locale.

I Living Lab ViviMed sono già stati attivati in alcune regioni come la Toscana e il Verdon in Francia, ed hanno portato alla strutturazione di nuovi pacchetti eco-turistici. Tutti i servizi ed i pacchetti turistici che si sviluppano nelle dieci aree pilota confluiranno in un catalogo transfrontaliero dell’eco-turismo delle aree interne mediterranee.

Gli incontri sono aperti e gratuiti ma per motivi organizzativi è gradita comunicazione scrivendo a v.mazzarelli@festambiente.it o contattando l’Ente Parco del Beigua a turismo@parcobeigua.it

Il programma di giovedì 27 settembre al Museo della Filigrana di Campo Ligure vedrà il Caffè di benvenuto con i prodotti a marchio “Gustosi per Natura” del Parco del Beigua e la registrazione dei partecipanti alle ore 14:30, i lavori verranno introdotti alle ore 15:00 da Valentina Mazzarelli, project manager del progetto ViviMed. Alle ore 15:15 verranno presentati i Living Lab di ViviMed a cura di Simura Ricerche: “Il turismo esperienzale e il valore aggiunto del territorio”, “Costruire un’offerta turistica identitaria e diversificata e saperla comunciare” e “La complementarietà tra aziende e operatori”. La conclusione dei lavori è prevista per le ore 17:30.

Fabio Mazzari
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina