Home | Sport | Novi Ligure ha salutato la 22° edizione della Novi-Castellania

La gara non competitiva "Io voglio pedalare sicuro""

Novi Ligure ha salutato la 22° edizione della Novi-Castellania

 Ieri al Museo dei Campionissimi di Novi Ligure, un nutrito gruppo di atleti, hanno dato vita alla 22° edizione della Novi Ligure Castellania valevole in ricordo di Fausto Coppi nel suo 99 anno dalla nascita, con il suo slogan “Io Voglio Pedalare Sicuro” .

Un grazie all’Amministrazione Comunale di Novi Ligure e di Castellania, al Comando della Polizia Municipale di Novi Ligure per la scorta tecnica alla manifestazione, alla CRI, all’apripista Franco, e quanti hanno collaborato per far sicura la manifestazione,

Lungo i 18 chilometri abbiamo incontrato automobilisti rispettosi ed alcuni meno, ma nel compenso l’iniziativa ha raggiunto il suo scopo far capire all’automobilista il rispetto che meritano tutti gli appassionati delle due ruote, mentre chi pedala deve rispettare il codice della strada.

Il gruppo di atleti hanno percorso i 18 Km. in un’ora esatta, arrivati hanno potuto ristorarsi con la focaccia novese – dolci e vino ed acqua.

Per poi risalire sul cavallo di ferro e ritornare alle proprie abitazioni.

Quest’anno mossiere della manifestazione l’Assessore allo Sport Stefano Gabriele che ha portato il saluto dell’Amministrazione.

Dobbiamo ricordare l’impegno svolto dal Comitato Provinciale di Alessandria del CSAIn e dalla sezione novese dell’UNVS.

Un arrivederci alla prossima edizione al centenario di Fausto Coppi il Campionissimo il 21 settembre 2019.

Molte appassionati erano già a Castellania e molti gli abbiamo incrociati che scendevo mentre noi salivamo, vogliamo ricordare un quartetto di Incisa Scapaccino che hanno già dato la loro adesione per la prossima edizione.

G.P.M.
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina