Home | Cavalli | Kür

Kür

Kür? Che roba è? Tanto per cominciare, sembrerebbe una parola tedesca, visto lo “umlaut” sulla u. In effetti, così è: tradotto in inglese sarebbe “freestyle”, ovvero “stile libero”.
Nonostante in tedesco esista anche la parola “Freistil”, io intendo riferirmi proprio alla Kür. Ovvero, ad una tipologia di competizione di dressage, la cui particolarità è quella di essere accompagnata dalla musica.
Normalmente, nelle gare di dressage, la kür è una competizione riservata a binomi (cavallo e cavaliere) molto bravi. Non è prevista, ad esempio, nelle gare di dressage che sono obbligatorie per ottenere il “1° grado” di equitazione, che è un po’ l’obiettivo classico degli juniores che fanno agonismo.
Epperò, nulla vieta di farla accoppiata a “figure di maneggio” più semplici di quelle a livello olimpico… Soprattutto se si fa una gara sociale, con la primaria finalità di passare una giornata assieme divertendosi ma anche, tutto sommato, mettendosi alla prova.

Questo faremo alla “Bellaria” in occasione della “Festa di primavera”, che ci sarà il giorno 8 aprile. E, oltre alla kür, ci sarà anche una gara più di salto ostacoli. E ci sarà l’occasione, per chi lo vorrà, di venire a visitare il maneggio, con i suoi ampi spazi verdi, ed i colori dei fiori e degli alberi. Volendo, oltre che assistere alle gare, ci si potrà anche cimentare “per la prima volta” a salire a cavallo. Soprattutto i piccoli e piccolissimi, ma l’invito è aperto a tutti.

Annotazione finale: la prova di dressage si farà all’interno della Villa Bellaria, nel parco ricco di alberi imponenti, utilizzando il suo magnifico campo di allenamento in erba (è la struttura ovale che si vede nella foto, tratta da Google Maps), all’interno del quale verrà sistemato il tradizionale “rettangolo” usato per le prove di dressage.

 
Ecco, a festa finita, un video di una concorrente, postato sul canale YouTube della scuderia:

 
Silvia Spiccio su Contessa A.M., a “Benvenuta Primavera”, 8 aprile 2017.
Rettangolo di dressage ospitato nel parco della villa Bellaria.
 
 

NOTE:
Nella foto di copertina, Charlotte Dujardin su Valegro, giochi olimpici 2012, Londra: medaglia d’oro sia nell’individuale che nella gara a squadre.
Qui la foto completa del binomio:

Qui invece un link ad un video che mostra in azione Gal su Totilas, uno dei binomi più famosi dei tempi recenti. Merita vederlo (e ascoltarlo):

Naturalmente questo binomio ha vinto la gara… si tratta della prova di “Freestyle” (ovvero kür) ai campionati europei del 2009. Una caratteristica straordinaria di questo video è anche che mostra un cavallo di 9 anni, ed è davvero raro che un cavallo possa raggiungere simili livelli in dressage a quella giovane età.

Nota di copyright: l’immagine “di copertina” proviene da Wikipedia Commons:

Charlotte Dujardin su Valegro, Olimpiadi 2012

Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina