Home | Categoria1 | QUEL TRENO PER YUMA

QUEL TRENO PER YUMA

3 10 to yuma
Un film ben noto agli appassionati del genere western, Quel treno per Yuma (in originale “The 3:10 To Yuma”) è un piccolo capolavoro. Ne esiste anche una versione successiva, del 2007, ma è un’altra cosa. L’originale è nettamente migliore. La regia è di Delmer Daves, il soggetto di Elmore Leonard. Il film racconta di un fuorilegge, Ben Wade (interpretato da Glenn Ford) che è affidato ad un normale cittadino, Dan Evans (interpretato da Van Heflin) con il compito di trasferirlo alla stazione ferroviaria da dove partirà il treno per Yuma, città in cui deve essere preso in consegna in una vera prigione. Il rischio è grosso, perché i complici di Wade faranno di tutto per liberare il loro capo. L’umile Dan Evans però, con coraggio e testardaggine, riesce a portare a termine il proprio compito. In parte lo fa perché il compenso che gli è stato promesso servirà a salvare la sua piccola azienda agricola. Ma non solo. La consapevolezza di compiere un dovere, in questo caso molto complicato, di cittadino, lo induce a raddoppiare gli sforzi. C’è un evidente parallelo tra la difficile situazione ambientale naturale (la siccità, la natura avara) e la scarsa collaborazione sociale (il cittadino che affronta questi incarichi difficili e rischiosi si trova spesso da solo. Come, in una vicenda un po’ diversa, si evidenzia anche in un altro western ancora più famoso: Mezzogiorno di fuoco. La sua onesta determinazione gli procura anche l’ammirazione del malvivente, che alla fine gli evita i rischi maggiori.
Molto appropriata anche la colonna sonora, con la bella canzone di Frankie Laine. https://www.youtube.com/watch?v=nkXDLNRVMxY
Un film molto attuale, in un’epoca in cui il disimpegno civile generalizzato vede come insoliti eroi i cittadini che rischiano per il bene della comunità. In tempi dove prevalgono egoismo, indifferenza e spesso un po’ di vigliaccheria, (come quando i passanti non si fermano neppure quando una giovane donna aggredita chiede aiuto (tanto per citare un esempio recente di cronaca), film come questo possono e devono fare riflettere.
locandina yuma quel treno per yuma ital i manifesti della versione originale e di quella italiana

Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina