INTERVISTA A PIER SANDRO CASSULO, CANDIDATO SINDACO AL OVADA, NELLA LISTA CIVICA “OVADA VIVA”

INTERVISTA A PIER SANDRO CASSULO, CANDIDATO SINDACO AL OVADA, NELLA LISTA CIVICA “OVADA VIVA”

Davanti alla sede di “Ovada Viva” sita in via Cairoli, sita di fronte alla centralissima  Piazza dell’Annunziata, abbiamo incontrato il candidato sindaco Pier Sandro Cassulo che nella recentissima Conferenza stampa tenuta sabato 23 marzo, ha annunciato di aver ricevuto la richiesta da Giorgio Bricola, Eugenio Boccaccioe Fulvio Briata, ex candidati sindaci del recente passato, di guidare, in virtù della sua lunga e positiva esperienza amministrativa, una lista civicada contrapporre all’attuale amministrazione guidata dal sindaco uscente, Paolo Lantero.

Proprio in questi giorni alla candidatura Cassulo, ha dato il suo sostegno anche un altro esponente politico locale di peso, Angelo  Loris Priolo, molto attivo nel mondo del volontariato cittadino.

Cassulo aveva dato l’annuncio alla stampa locale della sua “investitura” in un luogo insolito: nell’atrio della stazione ferroviaria di Ovada, spiegando che, negli anni Novanta la dirigeva nella sua veste di Capo stazione titolaree dove vi aveva abitato fino a che era stato chiamato a dirigere la stazione di Genova Piazza Principe.

Ecco dunque il suo legame profondo con Ovada

Ed ora eccolo impegnato nella campagna elettorale in questa lista civica “Ovada viva” non prima però di aver ritenuto opportuno di presentare le sue dimissioni di segretario cittadinodella Legadi Ovada e da tutti gli altri incarichi di partito, proprio per non dare nessuna etichetta alla lista che lo sosterrà come candidato Sindaco.

Ma sentiamo direttamente da lui alcuni punti del suo programma in questa sua anticipazione che gentilmente ha concesso ai microfoni di Inchiostro fresco TV

Davide Parodi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *