BERSANI IN VISITA A NOVI

BERSANI IN VISITA A NOVI

È ritornato a Novi Ligure, invitato dalla locale sezione di “Articolo Uno – Liberi e Uguali”, Pier Luigi Bersani, già Presidente dell’Emilia – Romagna, ministro e parlamentare europeo, per portare man forte ai suoi compagni di partito novesi che, con un progetto politico innovativo, sono confluiti nella lista del PD a sostegno del candidato sindaco, Rocchino Muliere.

A far da anfitrione all’illustre ospite, il segretario politico della sezione novese, Pasquale Coluccio, che ha anche presentato i suoi tre candidati consiglieri, Carlotta Carraturo, Marco Gobbato e Dilva Manfredi.

Presente all’incontro anche il candidato per le rigionali, Walter Ottria, anche lui di casa a Novi Ligure per aver seguito da vicino la vicenda Pernigotti.

Ad introdurre i lavori, che si sono svolti nell’aula magna del FORAL di Novi Ligure, l’on. Federico Fornaro, già sindaco di Castelletto d’Orba, Senatore ed ora Capro gruppo alla camera dei deputati per “Liberi e Uguali”.

Fornaro ha sottolineato il particolare momento politico che sta vivendo il Paese, mentre Ottria  posto l’accento sulla necessità di dare continuità politico/amministrativa all’attuale maggioranza che guida la Regione Piemonte.

Necessità questa, anche a livello locale, rimarcata dal sindaco uscente, Rocchino Muliere, venuto a salutare i presenti, di fronte ai quali ha illustrato l’imprescindibile necessità di vincere questa tornata elettorale perché: “occorre completare – ha detto Muliere – il lavoro iniziato negli appena trascorsi cinque anni durante i quali sono state gettate le basi per completare il disegno della Novi del futuro”.

A Bersani è toccato il compito della riflessione finale che, tra gli applausi dei suoi sostenitori, si è riassunta nella necessità di dare all’Italia un respiro europeo e solidale, lontano da ogni sovranismo contaminato da un populismo dominante che desta molte preoccupazioni.

Davide Parodi

Per la galleria fotografica cliccare qui: 
https://www.facebook.com/profile.php?id=100008612988225

BERSANI IN VISITA A NOVI

BERSANI IN VISITA A NOVIÈ ritornato a Novi Ligure, invitato dalla locale sezione di “Articolo Uno – Liberi e Uguali”, Pier Luigi Bersani, già Presidente dell’Emilia – Romagna, ministro e parlamentare europeo, è venuto a portare man forte ai suoi compagni di partito novesi che, con un progetto politico innovativo, sono confluiti nella lista del PD a sostegno del candidato sindaco, Rocchino Muliere.A far da anfitrione all’illustre ospite, il segretario politico della sezione novese, Pasquale Coluccio, che ha anche presentato i suoi tre candidati consiglieri, Carlotta Carraturo, Marco Gobbato e Dilva Manfredi.Presente all’incontro anche il candidato per le rigionali, Walter Ottria, anche lui di casa a Novi Ligure per aver seguito da vicino la vicenda Pernigotti.Ad introdurre i lavori, che si sono svolti nell’aula magna del FORAL di Novi Ligure, l’on. Federico Fornaro, già sindaco di Castelletto d’Orba, Senatore ed ora Capro gruppo alla camera dei deputati per “Liberi e Uguali”.Fornaro ha sottolineato il particolare momento politico che sta vivendo il Paese, mentre Ottria posto l’accento sulla necessità di dare continuità politico/amministrativa all’attuale maggioranza che guida la Regione Piemonte.Necessità questa, anche a livello locale, rimarcata dal sindaco uscente, Rocchino Muliere, venuto a salutare i presenti, di fronte ai quali ha illustrato l’imprescindibile necessità di vincere questa tornata elettorale perché: “occorre completare – ha detto Muliere – il lavoro iniziato negli appena trascorsi cinque anni durante i quali sono state gettate le basi per completare il disegno della Novi del futuro”. A Bersani è toccato il compito della riflessione finale che, tra gli applausi dei suoi sostenitori, si è riassunta nella necessità di dare all’Italia un respiro europeo e solidale, lontano da ogni sovranismo contaminato da un populismo dominante che desta molte preoccupazioni.Davide ParodiPer la galleria fotografica cliccare qui: https://www.facebook.com/profile.php?id=100008612988225

Pubblicato da L'inchiostro fresco La voce di Rondinaria e dell'Oltregiogo su Domenica 19 maggio 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *