SGOMINATA UN’INTERA ORGANIZZAZIONE CRIMINALE INTERNAZIONALE

SGOMINATA UN’INTERA ORGANIZZAZIONE CRIMINALE INTERNAZIONALE

Tortona: Sgominata dai Carabinieri una pericolosa organizzazione criminale transnazionale, dedita alla commissione di furti e rapine ai danni di centri commerciali di tutto il nord Italia ed anche di Paesi esteri. 22 Arresti e denunce.

I Carabinieri di Tortona (Al), dopo una serie di appostamenti e con l’uso di apparecchi video, sono riusciti, dopo un lungo lavoro di intelligence, ad incastrare una organizzatissima banda criminale operante in tutto il nord Italia.

La banda, formata da oltre 22 componenti alcuni dei quali operanti anche all’estero, era specializzata in furti nei grandi magazzini.

La merce presa di mira dai malviventi era in gran parte riferita a capi di abbigliamento ed è per questo che l’operazione in codice è stata denominata: “Operazione Alta Moda“.

È questa l’ennesima prova dell’efficienza delle nostre Forze dell’Ordine che con discrezione ma con tenacia, seguendo piste a volte anche al di fuori dei confini statali, riescono a impedire il radicamento sul territorio di organizzazioni malavitose, che, una volta impiantatesi risulterebbe poi difficile sgominare.

Il modus operandi delle nostre forze dell’ordine sembra dunque quello di prevenire e stroncare sul nascere ogni forma di organizzazione criminale.

La redazione.

FURTI IN ALTA ITALIA – SGOMINATA UN'INTERA ORGANIZZAZIONE CRIMINALE INTERNAZIONALE

SGOMINATA UN’INTERA ORGANIZZAZIONE CRIMINALE INTERNAZIONALETortona: Sgominata dai Carabinieri una pericolosa organizzazione criminale transnazionale, dedita alla commissione di furti e rapine ai danni di centri commerciali di tutto il nord Italia ed anche di Paesi esteri. 22 Arresti e denunce.I Carabinieri di Tortona (Al), dopo una serie di appostamenti e con l'uso di apparecchi video, sono riusciti, dopo un lungo lavoro di intelligence, ad incastrare una organizzatissima banda criminale operante in tutto il nord Italia.La banda, formata da oltre 22 componenti alcuni dei quali operanti anche all'estero, era specializzata in furti nei grandi magazzini.La merce presa di mira dai malviventi era in gran parte riferita a capi di abbigliamento ed è per questo che l'operazione in codice è stata denominata: "Operazione Alta Moda".È questa l'ennesima prova dell'efficienza delle nostre Forze dell'Ordine che con discrezione ma con tenacia, seguendo piste a volte anche al di fuori dei confini statali, riescono a impedire il radicamento sul territorio di organizzazioni malavitose, che, una volta impiantatesi risulterebbe poi difficile sgominare.Il modus operandi delle nostre forze dell'ordine sembra dunque quello di prevenire e stroncare sul nascere ogni forma di organizzazione criminale.La redazione.

Pubblicato da L'inchiostro fresco La voce di Rondinaria e dell'Oltregiogo su Giovedì 23 maggio 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *