ECCO LA NUOVA GIUNTA COMUNALE DI NOVI LIGURE

È  in corso di presentazione a Palazzo municipale la nuova Giunta comunale formata dal neo sindaco Gian Paolo Cabella, uscito vincitore dal ballottaggio del 9 giugno 2019 con Rocchino Muliere, sindaco uscente.

Dopo una combattutissima, ma cavalleresca battaglia su ambo i fronti, le urne il 26 maggio 2019 avevano anticipato la vittoria del candidato espressione della Lega e sostenuto da un’ampia coalizione di area liberale.

La conferma della vittoria è poi arrivata dl successivo ballottaggio del 9 giugno, che ha visto per le vie di Novi Ligure l’entusiasmo dei vincitori e la delusione dei militanti della sinistra cittadina, al potere locale, se si esclude la parentesi del Pentapartito (1985 -1990) sin dal secondo Dopoguerra.

La nuova Giunta comunale, presentata con la dovuta solennità è formata oltre che dal Sindaco Gian Paolo Cabella, che tiene per sé le deleghe al Bilancio, Finanze e Patrimonio,Economato, Trasparenza, Comunicazione, Partecipazione e servizi informatici, è formata da:

1) Diego Accilli – Vice sindaco con deleghe ai lavori Pubblici, protezione Civile, Piano Energetico, Servizi cimiteriali, Trattamenti sanitari obbligatori.

2) Roberta Bruno – Assessore con deleghe alla Gestione del Territorio, Urbanistica, Attività Produttive, Ambiente, Agricoltura, TSO.

3) Coastanzo Cuccuru – Assessore con deleghe alla Cultura, Pubblica Istruzione, Formazione professionale,Sport e promozione sportiva, Turismo, TSO.

4) Giuseppe Dolcino – Assessore con deleghe al Commercio, Promozione economica, Rapporti con i Cittadini, TSO

5) Marisa Franco – Assessore con deleghe alla Sicurezza, Polizia Municipale, Viabilità, Personale e Organizzazione,Affari sociali, Disabilità, TSO.

Il 1° luglio 2019 alle ore 21,00, presso il salone della Civica Biblioteca di Novi Ligure si svolgerà il primo Consiglio comunale e in tal modo per Novi Ligure, sopite le dispute elettorali, inizierà il nuovo ciclo amministrativo,nel quadro di quella alternanza alla gestione del potere locale che è utile alla democrazia in primo luogo, ma anche alla vita interna dei partiti, sia per quelli usciti vincitori sia per quelli rimasti in panchina.

Alla Maggioranza il compito di governare, all’Opposizione il compito di vigilare, il tutto nel quadro delle nuove leggi sulle Autonomie Locali, per le quali al Consiglio comunale spetta l’onere dell’indirizzo e del controllo sulla vita politico/amministrativa del comune, mentre alla Giunta e al Sindaco il compito della gestione attiva della vita di un’intera comunità.

Alla nuova Giunta e al nuovo Consiglio comunale, gli auguri di un buon lavoro!!!

Gian Battista Cassulo

ECCO LA NUOVA GIUNTA COMUNALE DI NOVI LIGURE

ECCO LA NUOVA GIUNTA COMUNALE DI NOVI LIGUREÈ in corso di presentazione a Palazzo municipale la nuova Giunta comunale formata dal neo sindaco Gian Paolo Cabella, uscito vincitore dal ballottaggio del 9 giugno 2019 con Rocchino Muliere, sindaco uscente.Dopo una combattutissima, ma cavalleresca battaglia su ambo i fronti, le urne il 26 maggio 2019 avevano anticipato la vittoria del candidato espressione della Lega e sostenuto da un'ampia coalizione di area liberale. La conferma della vittoria è poi arrivata dl successivo ballottaggio del 9 giugno, che ha visto per le vie di Novi Ligure l'entusiasmo dei vincitori e la delusione dei militanti della sinistra cittadina, al potere locale, se si esclude la parentesi del Pentapartito (1985 -1990) sin dal secondo Dopoguerra.La nuova Giunta comunale, presentata con la dovuta solennità è formata oltre che dal Sindaco Gian Paolo Cabella, che tiene per sé le deleghe al Bilancio, Finanze e Patrimonio,Economato, Trasparenza, Comunicazione, Partecipazione e servizi informatici, è formata da:1) Diego Accilli – Vice sindaco con deleghe ai lavori Pubblici, protezione Civile, Piano Energetico, Servizi cimiteriali, Trattamenti sanitari obbligatori.2) Roberta Bruno – Assessore con deleghe alla Gestione del Territorio, Urbanistica, Attività Produttive, Ambiente, Agricoltura, TSO.3) Coastanzo Cuccuru – Assessore con deleghe alla Cultura, Pubblica Istruzione, Formazione professionale,Sport e promozione sportiva, Turismo, TSO.4) Giuseppe Dolcino – Assessore con deleghe al Commercio, Promozione economica, Rapporti con i Cittadini, TSO5) Marisa Franco – Assessore con deleghe alla Sicurezza, Polizia Municipale, Viabilità, Personale e Organizzazione,Affari sociali, Disabilità, TSO.Il 1° luglio 2019 alle ore 21,00, presso il salone della Civica Biblioteca di Novi Ligure si svolgerà il primo Consiglio comunale e in tal modo per Novi Ligure, sopite le dispute elettorali, inizierà il nuovo ciclo amministrativo,nel quadro di quella alternanza alla gestione del potere locale che è utile alla democrazia in primo luogo, ma anche alla vita interna dei partiti, sia per quelli usciti vincitori sia per quelli rimasti in panchina.Alla Maggioranza il compito di governare, all'Opposizione il compito di vigilare, il tutto nel quadro delle nuove leggi sulle Autonomie Locali, per le quali al Consiglio comunale spetta l'onere dell'indirizzo e del controllo sulla vita politico/amministrativa del comune, mentre alla Giunta e al Sindaco il compito della gestione attiva della vita di un'intera comunità.Alla nuova Giunta e al nuovo Consiglio comunale, gli auguri di un buon lavoro!!!Gian Battista Cassulohttp://www.inchiostrofresco.it/wp/2019/06/22/ecco-la-nuova-giunta-comunale-di-novi-ligure/

Pubblicato da L'inchiostro fresco La voce di Rondinaria e dell'Oltregiogo su Sabato 22 giugno 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *