Nella notte delle stelle a Campo Ligure si è svolto il XXII Concerto Itinerante

Nella suggestiva cornice notturna di quello che è giustamente considerato tra i borghi più belli della nostra regione, sabato 10 agosto è andata in scena a Campo Ligure la XXII edizione del Concerto Itinerante.

La manifestazione, organizzata con il patrocinio del Comune di Campo Ligure, si è svolta nel cuore del centro storico dove, a lume di candela, è stato possibile assistere ai diversi concerti allestiti negli scorci più incantevoli del paese, scenografie capaci di donare ulteriore fascino al contesto musicale.

I numerosi visitatori giunti a Campo Ligure entro le ore 21 sono stati suddivisi in gruppi, ciascuno dei quali, accompagnato da una guida munita di lanterna, è stato guidato lungo un percorso ideale che collegava tutte le postazioni musicali.

Nella notte di San Lorenzo questo evento ha rappresentatol’occasione migliore per assaporare brevi ma intensi momenti di ottima musica, spaziando dal genere classico con influenze jazz dell’Espiègle Quartet, al  blues della Dany Franchi Band, alla particolare musica della cantautrice canadese Joni Mitchell eseguita da Woman of Heart and Mind, all’omaggio a Fred Buscaglione con i Buscaglione Project e uno spettacolo di danza contemporanea messo in scena dal Coro Mobile.

La riuscitissima manifestazione si è conclusa, come previsto dal programma, nella centrale piazza Vittorio Emanuele II, con un coinvolgente concerto corale nel corso del quale i musicisti esibitisi nel corso della serata si sono riuniti sopra un unico grande palco. 

A conferma dell’entusiasmo e dell’apprezzamento degli spettatori a fine concerto è giunta l’immancabile richiesta del “bis”.

Il Comune di Campo Ligure, la locale Proloco e tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questo evento danno a tutti appuntamento al prossimo anno con una nuova edizione del Concerto Itinerante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.