Ubriaco fradicio, picchia il proprio cane

Novi Ligure – Denunciato 38enne per maltrattamenti di animali e oltraggio a Pubblico Ufficiale

L’uomo quando beve diventa peggio che le bestie feroci. È quanto è successo ieri notte a Novi Ligure, o meglio quasi all’alba perché erano i rintocchi del campanile suonavano le ore quattro, quando un 38enne in preda ai fumi dell’alcool e in evidente stato di alterazione psicofisica, all’uscita di un locale notturno sfogava la sua rabbia colpendo con calci e pugni in proprio cane.

Svegliata dai guaiti del povero animale, la gente del posto allertava il 112 che con una volante interveniva prontamente, ma l’esagitato se la prendeva anche con i Carabinieri.

Ricondotto alla ragione con non pochi sforzi, i militari della Stazione di Novi Ligure provvedevano a deferire all’Autorità giudiziaria l’energumeno per i reati di maltrattamento agli animali e oltraggio a Pubblico Ufficiale, nonché ad elevargli una multa per ubriachezza molesta.

Non sappiamo che fine abbia fatto il cane, ma speriamo che sia stato sottratto a questo personaggio c affidato al canile municipale.

Sarà nostra cura farvi sapere.La redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.