A Fontanigorda festeggiano Clotilde Biggi detta “Cotin”

Una centenaria “storica” in Val Trebbia

Dal sindaco di Fontanigorda (Ge), Margherita Asquasciati, riceviamo e molto ben volentieri pubblichiamo la nota su questo compleanno.

Ecco la nota del Sindaco

“In queste giornate per tutti così difficili è per noi una grande gioia condividere un’importante ricorrenza per la nostra comunità: la nostra concittadina Clotilde Biggi, detta “Cotin” il 1° aprile 2020 ha compiuto 100 anni!

Durante il periodo della resistenza Cotin, all’epoca poco più che ventenne, coordinava, con il nome di battaglia “Capinera” il gruppo delle donne di Fontanigorda che sostenevano i partigiani.

Questa esperienza è stata sapientemente descritta dalla sorella Rosa Biggi (nome di battaglia Nuvola) nel diario “Sentieri battuti”, stampato nel 2019 a cura del Comune di Fontanigorda, con il contributo della Coop. La Torrigliese presieduta dal compianto Piero Fossati.

Cotin è stata anche la prima donna impiegata del Comune di Fontanigorda, come lei stessa mi ha ricordato quando le ho detto che ero il primo sindaco donna di Fontanigorda.

Purtroppo, a causa delle restrizioni dovute all’emergenza sanitaria in cui ci troviamo, non è stato possibile organizzare una festa degna della ricorrenza, ma Cotin dice che non c’è problema: la faremo per i 101!

Nel frattempo l’Amministrazione, residenti e villeggianti di #Fontanigorda la abbracciano con affetto.

Margherita Asquasciati

Nella foto di apertura Cotin BiggiCapinera” con la senatrice Maria Grazia Daniele alla presentazione del libro “Sentieri battuti”, scritto dalla sorella Rosa Biggi, tenutasi lo scorso 4 maggio 2019 a Fontanigorda (GE)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.