Ai “Giochi della Chimica” gli studenti novesi si sono comportati da campioni!!!!

Il Liceo Amaldi di Novi Ligure (Al) ai vertici regionali dei Giochi della Chimica, anche se è sfuggita la vittoria: Alessio Saturnino si è classificato al secondo posto e Leonardo Coscia al quarto.

I due studenti frequentano rispettivamente la classe quinta e la classe quarta, indirizzo Scienze applicate.

La referente del progetto per la scuola di via Mameli è stata Anna Olderico, insegnante di Scienze naturali e Chimica.

Notevole la soddisfazione nella scuola, da parte del dirigente scolastico e dei docenti. I Giochi della Chimica hanno visto la partecipazione anche di altri tre studenti del liceo Amaldi: Damiano Pistone della classe 3^B indirizzo Scientifico, Alessia Bagnasco e Croce Timoteo della classe 3^I indirizzo Scienze applicate.

La fase regionale dei Giochi della Chimica, causa l’emergenza sanitaria del coronavirus, si è svolta on line. E’ stata una gara di notevolissimo livello, con quattro ragazzi che hanno ottenuto più di 100 punti, sbagliando pochissimo.

I Giochi sono inseriti da anni nel programma del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per la Valorizzazione delle Eccellenze.

Alessio Saturnino ha confessato la sua soddisfazione per il secondo posto ottenuto che gli consente di terminare nel miglior modo possibile cinque anni di studi al liceo, istituto rappresentato in tante manifestazioni conseguendo risultati di rilievo.

Maurizio Priano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.