LE “NOTTI NERE” DI ACQUI TERME

Da Piero Spotti, titolare della Libreria Terme di Acqui Terme ed organizzatore di Eventi culturali sul territorio, un “folle” che ancora crede nella promozione della lettura attraverso il lavoro di “strada”, riceviamo e pubblichiamo molto volentieri il palinsesto di questa manifestazione articolata su due giorni: venerdì 18 e sabato 19 settembre 2020 ad Acqui terme…

Venerdì 18 settembre alle ore 18,30 prende il via ad Acqui Terme (Al) l’ottava edizione della rassegna ideata ed organizzata da Piero Spotti che si presenta sotto l’arcano titolo di

NOTTI NERE REAL CRIME

Prestigiosi gli ospiti: il colonnello dell’Arma Biagio Fabrizio Carillo, insigne criminologo che con la sua esperienza aprirà al pubblico una porta sui modelli investigativi più efficaci e ci spiegherà come dietro ad ogni indagine ci sia un lungo e meticoloso lavoro, che può richiedere mesi e talvolta anni e come, spesso, la realtà superi anche la fantasia più sfrenata.

Altro illustre ospite: Andrea Galasso, avvocato e professore universitario, già componente del Consiglio Superiore della Magistratura e difensore di parte civile in numerosi processi di mafia, a partire dal maxiprocesso di Palermo del 1986.

Ultimo, ma non in ordine di importanza, Andrea Galli, cronista di Nera del Corriere della Serache con la sua capacità narrativa racconterà la storia di un killer eciporterà nel mondo di un professionista della morte in cui la vita umana può valere tutto o niente.

Sabato 19 con la seconda edizione di

NOTTI NERE MORIRE DAL RIDERE

la scena cambia radicalmente grazie alla presenza di ospiti dal grande successo televisivo oltre che letterario che sapranno creare un’atmosfera dal sapore vivace ed esilarante.

Per la prima volta sarà infatti ad Acqui Terme Cristiano Militello il conosciutissimo inviato di Striscia la Notizia che con la sua verve linguistica e la sua sarcastica ironia saprà intrattenere il pubblico con risate all’insegna della leggerezza. Militello comprende già da subito quale sarà il suo futuro di comico laureandosi in Scienze politiche all’Università degli studi di Firenze con una tesi sul cabaret e guadagnando la notorietà raccogliendo, in vari libri, gli striscioni calcistici più divertenti degli stadi italiani. Il successo dei suoi libri lo porta ad essere inviato del TG satirico di Canale 5 Striscia la notizia dove, dal 2004, conduce la rubrica Striscia lo striscione, assemblando e commentando le immagini più divertenti delle curve e dei campi italiani, intervallate da interviste ai tifosi prima e dopo la partita. Il segmento è uno dei più seguiti del panorama televisivo nazionale.

Altro illustre ospite di sabato sarà Simone Barbato, attore, cantante lirico ed autore, diplomato in pianoforte al conservatorio di Alessandria e divenuto famoso per essere il mimo dei più importanti palchi dei cabaret italiani tra cui la trasmissione Zelignel 2010 ed Avanti un altro!fino al 2015. Nel 2018 partecipa, come concorrente, alla tredicesima edizione dell’Isola dei Famosi. Subito dopo questa esperienza Simone ha scritto un libro dal titolo “Canto d’Honduras” dove racconta i suoi 57 giorni da naufrago.

Ultimo ospite di questa allegra e comica giornata sarà l’autore televisivo ed amico Lorenzo Beccati. Scrittore e stretto collaboratore di Antonio Ricci, Lorenzo è celebre per i suoi doppiaggi e per aver dato la voce al Gabibbonelprogramma televisivo Striscia la notizia nonché per essere la voce dei doppiaggi di Paperissima, per aver scritto film, opere teatrali e molti romanzi noir.

EVENTI COLLEGATI

Nel corso delle due serate ci sarà la proclamazione dei vincitori del concorso

NOTTI NERE JUNIOR

e la possibilità di partecipare alla Sfida fotografica Noir

NOTTI NERE PHOTOCONTEST

i cui concorrenti potranno scattare le loro foto durante il festival ispirandosi ai temi del concorso.

La redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.