LA CDM FUTSAL NON TROVA LA VITTORIA NEL PRIMO INCONTRO CASALINGO MA ESCE A TESTA ALTA DA UNA SCONFITTA DI MISURA

Palazzetto dello sport di Campo Ligure

Una partita entusiasmante contro il Catania non ha regalato il primo successo ai padroni di casa. La CDM Futsal è passata in vantaggio nella prima metà del primo tempo con una bella rete di Molaro ma è stata quasi subito raggiunta dal Meta Catania che ha pareggiato grazie ad una punizione calciata centralmente.

La squadra locale ha subito premuto sull’acceleratore chiudendo la prima frazione con il risultato di 4 – 1 grazie ad una tripletta di Fabinho.

Purtroppo la ripresa non inizia nel migliore dei modi per l’espulsione di Foti ed il Meta Catania ne approfitta riuscendo a portarsi ad una sola rete di svantaggio. Attorno al decimo del secondo tempo la CDM Futsal ritorna in parità numerica ma la concentrazione sembra essere svanita e al quattordicesimo il Meta Catania trova il pareggio con un fulmineo contropiede nato a seguito di un calcio d’angolo battuto dai padroni di casa.

A circa 4 minuti dal termine il Meta Catania raggiunge il vantaggio e costringe la Cdm a tentare il tutto per tutto per ottenere il primo punto della stagione. A poco più di 2 minuti dalla fine dell’incontro la CDM Futsal tenta la carta del portiere di movimento facendo entrare in campo nel ruolo Pizetta, riuscendo a sfiorare il pareggio che purtroppo non arriva. La partita termina con la vittoria degli ospiti per 4 reti a 5, ma l’ottima prestazione dei ragazzi della CDM Futsal fa comunque ben sperare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.