Quaranta nuovi OPEM per la CRI di Campo Ligure

Domenica 07 marzo 2021

Campo Ligure – un corso per OPeratori in EMergenza, organizzato dal locale Comitato CRI, si è concluso domenica 7 marzo 2021 dopo un percorso formativo articolato in ben 8 serate per complessive venti ore di attività teorica e pratica.

L’attività didattica ha consentito di preparare i quaranta partecipanti al corso all’importante prossimo servizio in ambito di protezione civile, rinforzando il settore degli OPEM appartenenti alla CRI di Campo Ligure che da oggi possono contare su sessantadue Operatori in Emergenza..

Gli argomenti affrontati durante le lezioni hanno riguardato l’organizzazione della Protezione Civile e del sistema Nazionale che di Croce Rossa, il Soccorso Speciale della CRI (attività di soccorso in acqua ed in ambienti impervi, impiego di unità cinofila), apparati per telecomunicazioni, psicologia in emergenza, logistica in emergenza, normative, sicurezza ed antincendio.

Il corso è stato diretto e condotto da Antonio Oliveri (Referente Nazionale Telecomunicazioni),

Laura Audenino (Delegata Regionale Area Emergenza), Paolo Rocchi (Delegato Locale Area Emergenza), Daniele Oliveri (Responsabile Locale Formazione).

Dalla redazione de l’inchiostro fresco vanno le congratulazioni ai nuovi OPEM della CRI di Campo Ligure ed un ringraziamento particolare a tutti i membri del Comitato per l’impegno in un’attività che richiede dedizione e sacrificio e che riveste un’importanza fondamentale ed impreteribile.

Giacomo Piombo

Si ringrazia Alberta Ponte per le immagini concesse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.