LA C.R.I. DI CAMPO LIGURE AUMENTA IL SUO PARCO MEZZI

Martedì 2 giugno2021 a Campo Ligure sono stati inaugurati, presso il Comitato C.R.I., due nuovi autoveicoli che si aggiungono alla flotta dei mezzi di soccorso attuali: un Peugeot Rifter, allestito per il servizio di trasporto disabili ed un Ford Ranger destinato alla Protezione Civile come mezzo fuoristrada

La cerimonia ha avuto inizio alle ore 9,00 nel centro del paese in Piazza Vittorio Emanuele II, dove è avvenuto il ricevimento delle altre sezioni C.R.I. della Valle Stura alla presenza delle istituzioni e del Presidente della Croce Rossa. Alle ore 9,30 si è svolta la Santa Messa in ricordo dei volontari defunti nell’adiacente Parrocchia della Natività di Maria Vergine e successivamente il Presidente e le Autorità presenti hanno presentato i nuovi mezzi ai cittadini.

Ci siamo inseriti nella realtà di questo paese abbastanza profondamente”, afferma il Presidente della Croce Rossa, Duilio Rosicerchiamo di essere aggiornati ed in grado di dare le risposte alle eventuali evenienze che si presentano nel miglior modo possibile e l’acquisto di questi due nuovi mezzi è un segnale concreto del nostro impegno”.

Dopo tanti anni di sofferenza e di emergenza oggi è una giornata di festa meritata” afferma invece Gianni Oliveri, Sindaco di Campo Ligure, “vorrei sottolineare soprattutto l’importanza del mezzo fuoristrada, Ford Ranger perché noi come comunità, in questi anni, abbiamo vissuto queste emergenze climatiche pensando che fosse fortemente necessario avere un mezzo come questo. Il potenziamento della squadra di Protezione Civile è una cosa estremamente utile per tutti noi e vorrei sottolineare questo bel momento in cui questo nuovo mezzo entra a far parte di una flotta già estremamente imponente del nostro Comitato di Protezione Civile che colgo l’occasione di ringraziare in questa bella giornata

Luca Serlenga

Nella foto di copertina il Presidente della Croce Rossa, Duilio Rosi

Montaggio a cura di Fausto Piombo – Redazione della Valle Stura de “l’inchiostro fresco”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.