IL “CAFFÈ DEI PORTICI” DI NOVI LIGURE

Le cose antiche hanno un fascino segreto. Sanno far sentire il sapore del tempo

A Novi Ligure la pandemia sembra non avere diritto di cittadinanza perché molte sono le nuove attività che in questo periodo si sono aperte. Una tra queste è la rinascita del caratteristico “Caffè dei Portici”, un minuscolo ma luminoso locale dalle cui vetrine, sorseggiando un buon caffè, come nei bistrot parigini si può guardare la città, la gente e il traffico urbano.

E da lì si può immaginare com’era un tempo Novi, con il suo via vai commerciale, con le carrozze e i cavalli e con un po’ d’immaginazione si potrebbe ancora vedere la vecchia vaporiera del trenino “Novi- Ovada” passare tutta sbuffante proprio lì davanti.

Bello il Caffè dei Portici dove è piacevole fare una sosta anche per regalarsi un tuffo nel passato e complimenti ad Andrea, il suo giovane titolare, per l’ardimento con il quale si è gettato in questa nuova avventura!!!!

Gian Battista Cassulo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.