NOVI LIGURE – ANCHE CABELLA CHIUDE LA SUA CAMPAGNA ELETTORALE

Ovvero quelle domande alle quali la gente comune vorrebbe risposte sicure, a partire dal mantenere in ordine la città dove vive, con la cura di tutti i suoi servizi disponibili non solo per chi ci abita, nel caso specifico, a Novi Ligere, ma anche per i visitatori, per chi viene da fuori.

View More NOVI LIGURE – ANCHE CABELLA CHIUDE LA SUA CAMPAGNA ELETTORALE

NOVI LIGURE – ROCCHINO MULIERE CHIUDE LA SUA CAMPAGNA ELETTORALE

Ha chiesto il voto in nome della continuità del suo programma, per poter portare a termine quanto già iniziato. I suoi primi cinque anni infatti per Muliere non sono stati altro che l’inizio di un percorso che dovrà proseguire nei prossimi cinque, per delineare un nuovo volto della città.

View More NOVI LIGURE – ROCCHINO MULIERE CHIUDE LA SUA CAMPAGNA ELETTORALE

UN MILITANTE DI BASE A GUARDIA DEL GAZEBO

E allora mi sono reso materialmente conto di quanto siano importi i “militanti di base” per un partito, perché senza di essi, senza il loro attaccamento “alla bandiera”, i partiti non potrebbero neanche fare un passo e nello stesso momento mi sono reso conto di quanto i partiti siano utili alla società nel suo complesso perché, incentivando la loro militanza di base “ad esserci”, favoriscono anche il pieno diritto alla “cittadinanza attiva”, ovvero alla crescita della società.

View More UN MILITANTE DI BASE A GUARDIA DEL GAZEBO

GLI ALUNNI DELLA SARACCO DI ACQUI TERME A NOVI LIGURE

ra però vi proponiamo questa “immagine simbolo” della giornata: gli alunni arrivati in treno da Acqui Terme, ricevuti dall’Ispettore della Polfer (che ha fatto un magnifico servizio sia all’arrivo come alla partenza degli alunni) Alessandro Serratto che consegna il Tricolore al “porta bandiera” della scuola!!!!!!

View More GLI ALUNNI DELLA SARACCO DI ACQUI TERME A NOVI LIGURE

I RAGAZZI DEL LABORATORIO TEATRALE DEL LICEO “AMALDI” DI NOVI LIGURE AL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL TEATRO CLASSICO DEI GIOVANI DI PALAZZOLO ACREIDE

Il genere che meglio si presta a dimostrare quanto ancora abbiamo bisogno di un dialogo continuo con gli antichi è il Teatro, perché è lì che una intera comunità parlava a se stessa nel tentativo di costruirsi e confermarsi, passando attraverso interrogativi fondanti quali il rapporto con gli dei, il destino, l’Altro, le leggi, le istituzioni e le tradizioni. Molte di quelle domande sono ancora le nostre, ed è con le domande eterne, più che con le risposte sempre provvisorie, che dobbiamo imparare a fare i conti, per trovare a nostra volta risposte altrettanto provvisorie, ma pur sempre necessarie al nostro vivere secondo Giustizia, Verità e Bellezza.

View More I RAGAZZI DEL LABORATORIO TEATRALE DEL LICEO “AMALDI” DI NOVI LIGURE AL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL TEATRO CLASSICO DEI GIOVANI DI PALAZZOLO ACREIDE

LA NOVRESE IN PRIMA CATEGORIA….. E GIUSTAMENTE FESTEGGIA

Tanta allegria e voglia di esserci oggi ,domenica 2 giugno 2019 “Festa della Repubblica”, davanti ai portici vecchi di Novi Ligure, dove, grazie agli aperitivi del Bar Sport, i calciatori della Novese e i loro tifosi festeggiano un ambito traguardo: la promozione in 1° Categoria!!!!!!!

View More LA NOVRESE IN PRIMA CATEGORIA….. E GIUSTAMENTE FESTEGGIA

BALLOTTAGGIO A NOVI LIGURE – PARLA GIAN PAOLO CABELLA

Gian Paolo Cabella ad esempio è molto conosciuto a Novi perché per trent’anni è stato segretario comunale e quindi conosce benissimo la macchina burocratico/amministrativa del comune e poi per altri anni ancora è stato un alto dirigente della ASl alessandrina, acquisendo quindi una ulteriore esperienza nel mondo delle grandi aziende pubbliche.

View More BALLOTTAGGIO A NOVI LIGURE – PARLA GIAN PAOLO CABELLA

BALLOTTAGGIO A NOVI LIGURE – PARLA ROCCHINO MULIERE

Nella legislatura appena conclusa sono stati infatti avviati numerosi progetti, ci dice il sindaco, che attendono ora la loro completa realizzazione e per Muliere la riconferma a sindaco rappresenterebbe anche la soddisfazione di veder interamente completato il suo ciclo amministrativo.

View More BALLOTTAGGIO A NOVI LIGURE – PARLA ROCCHINO MULIERE