UNA RAPINA IN DIRETTA E I CARABINIERI INCHIODANO IL RAPINATORE

Gli investigatori però non demordono e grazie al
lavoro del R.I.S. di Parma riescono
ad isolare sul coltello usato per l’assalto al Bar Jolly il DNA
del soggetto incriminato e a questo punto il sostituto Procuratore Francesco Alvino, titolare delle
indagini, ha in mano la “prova provata
di tutte le aggressioni.

E così, grazie al lavoro certosino dei Carabinieri, anche questa volta un
malvivente è stato assicurato alla giustizia.

View More UNA RAPINA IN DIRETTA E I CARABINIERI INCHIODANO IL RAPINATORE

Ai lettori de “l’inchiostro fresco”

Ed è proprio per questi motivi, per la trasmissione della memoria collettiva e come elemento di riflessione, che noi, sia pure riducendo la tiratura, continueremo a mantenere in vita anche l’edizione cartacea de “l’inchiostro fresco”, cercandola anzi di renderla sempre più gradevole alla lettura.

View More Ai lettori de “l’inchiostro fresco”

IL CASELLO DI CESARE POZZO SULLA “TORINO – GENOVA”

Noi a maggio di tre anni fa ci recammo a visitare il casello di Cesare Pozzo trovandolo nello stato che vedete in questo filmato e, sempre nel mese di maggio di quest’anno (2019), ve lo riproponiamo con la speranza che qualche amministratore locale o qualche dirigente delle Ferrovie o qualche sigla sindacale si senta in dovere di recuperare questo casello e destinarlo a piccolo museo per ricordare un grande uomo.

View More IL CASELLO DI CESARE POZZO SULLA “TORINO – GENOVA”

Un termine che non andrà mai in pensione: “LO SFRUTTAMENTO”

In un quadro di precarietà, disuguaglianze, salari al livello della sopravvivenza, percentuale di disoccupazione eternamente a due cifre: nel Paese delle mance (ad esempio gli “80 euro” o il “reddito di cittadinanza”) il tema dello sfruttamento, del disprezzo verso il lavoro è ancora una volta all’ordine del giorno e sembra mancare un’adeguata reazione.

View More Un termine che non andrà mai in pensione: “LO SFRUTTAMENTO”