Ebbene sì, anch’io alla lunga ho dovuto cedere!!!

Cari amici de “l’inchiostro fresco”

Ebbene sì, anch’io alla lunga ho dovuto cedere!!!

Oltre aver sempre rispettato le distanze di sicurezza e tutte le altre misure giustamente e giornalmente imposte dalle autorità sanitarie attraverso i principali canali TV e sui social, ho messo la mascherina che comunque non è prescritta ma solo raccomandata, anche perché in farmacia sin da subito non se ne sono più trovate!!!!!

La mia è una mascherina artigianale che l’ha realizzata molto bene Giusy.

Protegge naso e bocca completamente anche se, come le maschere antigas che usavo quando svolgevo il servizio militare, fanno appannare gli occhiali,

Oggi l’ho indossata per la prima volta e, superato quel senso di imbarazzo iniziale, mi sono trovato molto bene.

Anche Umberto Cecchetto, con il quale ci alterniamo a tenere aperta la redazione, ha la mascherina e delle volte guardandoci tra un computer e l’altro ci viene un po’ da ridere, ma sdrammatizzare la situazione, pur restando consapevoli dei pericoli, fa bene all’umore!!!!!

Ed eccomi qui tutto bardato pronto alla lotta al grido: “Occhio coronavirus che qui noi siamo abituati a difendere la linea del Piave!!!!!

GB CASSULO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.