I SAMPIETRINI DI VIA PAOLO GIACOMETTI E IL MATERASSO DI LARGO VALENTINA: UN ESEMPIO DI DEGRADO URBANO

Novi Ligure ha un bel Centro storico. È il lascito della storia passata di questa cittadina in provincia di Alessandria, che un tempo era il punto di riferimento della vita politica, sociale e culturale dell’Oltregiogo genovese.

Poi la sua progressiva decadenza che da centro manufatturiero e commerciale l’ha vista trasformarsi in un centro industriale oggi in piena crisi.

E i segni di questa decadenza li si vedono anche nelle cose minime della città, come la sua ordinaria manutenzione.

Ad esempio a due passi dalla sede del Comune, nella centralissima Via Paolo Giacometti, da tempo immemore una parte del selciato in sampietrini si sta letteralmente sfaldando, come si vede in questo filmato girato davanti alla sede del settimanale “Il Novese” e all’Ottica Rebora.

Ma anche in altri punti del centro storico i “sampietrini” non è che stiano meglio!!!! Il tutto con il pericolo per l’integrità dei pedoni!!!!!

E a questo mini degrado “pubblico” si aggiunge an che quello prodotto da alcuni privati, non proprio “cittadini modello”, che per disfarsi del loro vecchio materasso altro non trovano di meglio che abbandonarlo in Largo Valentina a due passi dalla redazione de “l’inchiostro fresco”!!!!

Gian Battista Cassulo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.