COMMEMORATA LA STRAGE DI NOVI LIGURE

Oggi lunedì 25 gennaio 2021alle ore 9,45 nella stazione ferroviaria di Novi Ligure è stata commemorata la “strage di Novi Ligure” avvenuta esattamente 50 anni fa, lunedì 25 gennaio 1971, nella quale perirono l’appuntato dei carabinieri Candido Leo e i carabinieri Giuseppe Barbarino e Clemente Villani

I tre carabinieri stavano trasferendo a bordo di un vagone cellulare due detenuti, i quali, approfittando dell’apertura delle celle per la somministrazione del pasto, riuscirono ad aggredire il personale di scorta e, disarmando un carabiniere, ingaggiarono un conflitto a fuoco.

Nella sparatoria restarono a terra sia i detenuti come il carabiniere Clemenete Villani, mentre gli altri suoi due colleghi perirono in seguito alle ferite riportate durante il trasporto in ospedale.

Ai tre Carabinieri l’8 maggio 1971 fu concessa la Medaglia d’Argento al Valor Militare alla Memoria.

Oggi, alla presenza delle Autorità civili e militari e ai Rappresentanti d’Arma, davanti al cippo dedicato ai tre Carabinieri nella stazione di Novi Ligure è stata deposita una corona ricordo.

La redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.