SERVIZIO CIVILE ALLA CONFEDERAZIONE ITALIANA AGRICOLTORI (CIA)

C’è tempo fino al 26 gennaio 2022 (ore 14) per presentare la domanda per svolgere il servizio civile al Patronato Inac Cia sulle sedi della provincia di Alessandria. I posti disponibili sul territorio sono otto: quattro nelle due sedi di Alessandria e un posto nelle sedi di Acqui Terme, Casale Monferrato, Tortona e Novi Ligure

Il bando è rivolto a giovani tra i 18 e 28 anni, che vogliano diventare operatori volontari di servizio civile per 12 mesi e nel periodo tra il 2022 e il 2023 con progetti rivolti agli anziani. Ai 31 ragazzi selezionati in totale, che saranno poi avviati al servizio civile nelle sedi Inac Piemonte, è riconosciuto un assegno mensile di 444,30 euro

In tutto il Piemonte, i posti disponibili sono distribuiti sulle sedi di Alessandria, Acqui Terme, Casale Monferrato, Tortona, Novi Ligure, e anche ad Asti, Montiglio Monferrato, Nizza Monferrato, Castelnuovo Calcea, Biella, Cuneo, Alba, Fossano, Mondovì, Domodossola, Novara, Vercelli, Torino, Chieri, Caluso, Torre Pellice, Pinerolo e Grugliasco. Spiega il direttore Inac Alessandria, Alessandra Farinazzo: “Anche quest’anno, ogni singolo progetto è parte di un più ampio programma di intervento. Il progetto di Inac Piemonte, inserito nel Programma con Croce Rossa Italiana, dal titolo “La CRI un aiuto per tutti – Italia Nord Ovest”, prevede otto posti riservati per giovani con minori opportunità, cioè con difficoltà economiche desumibili da un valore ISEE inferiore o pari alla soglia di 10.000 euro”.

Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo: https://domanda online.serviziocivile.it dove, attraverso un sistema di ricerca con filtri, è possibile scegliere il progetto per il quale candidarsi. Nella sezione “Per gli operatori volontari” del sito: politichegiovanili.gov.it sono consultabili tutte le informazioni utili alla presentazione della domanda nonché del bando.

Anche quest’anno – oltre al sito dell’INAC: https://www.inac-cia.it/ – è disponibile il sito dedicato www.scelgoilserviziocivile.gov.it che potrà meglio orientare i ragazzi tra le tante informazioni, aiutandoli a compiere la scelta migliore.

Genny Notarianni

La sede regionale Inac Piemonte è a disposizione per fornire maggiori informazioni, rispondendo al n. 011.534415 – WhatsApp 338.3709260 – e-mail: inacpiemonte@cia.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.