La ciliegina sulla torta

Una lunga trasferta, ad Arezzo, per partecipare alle gare di salto ostacoli al Pony Master Show. Con ciliegina finale, come da titolo.

Il Pony Master Show è un tradizionale concorso nazionale che ogni anno raduna un migliaio di giovani partecipanti di varie discipline equestri: iniziato il 21 aprile si è concluso il 25.

Per la Bellaria, alla sua prima partecipazione, una chiusura col botto. Già sapevamo che Cecilia era una bambina promettente, ma un barrage spettacolare come il suo, nell’ultima gara, non ce lo sognavamo neanche. Ha persino stupito lo speaker della manifestazione, che si è “invexendato” per il formidabile risultato cronometrico che ha abbassato notevolmente il miglior tempo al momento. Poi, e questo è lo sport, proprio alla fine, l’ultima concorrente a partire è riuscita a migliorare il tempo ottenuto da Cecilia (per meno di due decimi).

Cecilia e Choupa

Ciò che vogliamo sottolineare è la giovane età della nostra allieva: 10 anni, di gran lunga la più giovane fra gli atleti che sono riusciti a terminare il barrage senza penalità. E si tratta di una gara di salto ostacoli, da 1 metro e 10! Ma, nonostante l’età, già una notevole padronanza tecnica. E non solo, “intervistata” al rientro in maneggio, ha detto chiaro e tondo che le “girate strette” che le hanno consentito di ottenere un così buon risultato, erano state studiate (con l’istruttore, naturalmente), ritenute fattibili e da lei messe in atto (con maestria, aggiungo io). Complimenti anche alla pony, Choupa, coccolatissima come sempre e super festeggiata.

Per chi voglia guardare un pezzettino di buona equitazione (e sentire lo stupore dello speaker), ecco il video del barrage.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.