IL PROGETTO SORRISO 2022 DEL ROTARY CLUB GAVI LIBARNA 

In occasione della 16 ° Giornata internazionale della prevenzione del Cancro Orale, il prossimo 14 Maggio torna l’annuale appuntamento con la Giornata Mondiale della Prevenzione del Tumore del Cavo Orale, volta a sensibilizzare la popolazione sull’importanza di questo tumore spesso sottovalutato

Si tratta, infatti, dell’ottava forma tumorale più diffusa al mondo e la sua incidenza complessiva a livello mondiale è in aumento.

La buona notizia è che quando il carcinoma è rilevato e curato nelle sue fasi iniziali, si ottiene una guarigione che va dal 75% al 100% dei casi. Condurre uno stile di vita sano e sottoporsi a controlli periodici è, dunque, di fondamentale importanza.

Quali sintomi?

La presenza sulle mucose del cavo orale di una tumefazione persistente, di una macchia bianco rossastra che non si risolve, o di una ferita che non si rimargina sono possibili segnali di allarme perché potrebbero essere la manifestazione di una lesione pre tumorale o già di un tumorale del cavo orale in fase iniziale.

Diagnosi precoce: perché è importante?

Quando il carcinoma è rilevato e curato nella sua fase iniziale è possibile ottenere una guarigione completa e avere uno standard di sopravvivenza che va dal 75% al 100% dei casi consentendo, peraltro, interventi meno demolitivi per il volto e per il cavo orale.

Prevenzione: cosa fare?

Il consiglio è quello di sottoporsi a controlli periodici eseguiti da uno specialista:        è, inoltre, sempre buona norma effettuare una visita odontoiatrica l’anno per verificare la salute dei denti e delle mucose.

Questa buona abitudine diventa essenziale dopo i 60 anni in soggetti che presentino eventuali fattori di rischio:

Per tutti è valido il consiglio di adottare uno stile di vita sano, non fumare, non consumare tabacco in alcuna forma e limitare l’alcool, adottare una dieta ricca di verdura e frutta, fare attività fisica adeguata. La prevenzione ha permesso di abbattere la mortalità per cancro orale negli ultimi vent’anni, migliorando la qualità della vita e la sopravvivenza.

Ecco il motivo per cui i Club Rotary di  Acqui Terme, Gavi Libarna, Novi Ligure, Ovada,  ha pensato di affiancare le iniziative dell’International Oral Cancer  Day con il  Progetto sorriso: dal 9 al 14 Maggio 2022 offrire visite odontoiatriche gratuite a tutte le persone ultraquarantenni, nel rispetto delle norme anti covid con compilazione di un “referto” con l’esito della visita clinica  eseguita negli studi dentistici che aderiscono al progetto sorriso attraverso prenotazione telefonica.

L’elenco degli studi a cui fare riferimento verranno indicati nel sito:

www.rotarygavilibarna.org

oppure nella pagina Facebook: 

www.facebook.com/rotarygavilibarna/

I Club dichiarano: “Aderire anche quest’anno all’iniziativa mondiale di Prevenzione dei Tumori del cavo orale è sembrato un bel modo per accogliere con un sorriso, sano e convinto, la lenta e progressiva uscita dal tunnel del Covid-19”.

Fausto Cavo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.