Il gruppo “Gnachi e Furbe” ospite di Radio Skylab di Varazze

Un omaggio alla canzone dialettale

Gli artisti dell’Oltregiogo stanno spopolando.

Il gruppo musicale “Gnachi e Furbe” lunedì 18 marzo sarà  ospite della mitica Radio Skylab di Varazze, dove Pina e Tina (le furbe); Attila (il boss) e il Foresto gnaco, al secolo Mkg U Cantautupittu’ porteranno l’audience alle stelle.

Eccovi un’anticipazione del loro concerto con un video girato al Festival della Canzone dialettale di Albenga, dove il dialetto torna ad essere una lingua viva aiutando a riscoprire tradizioni e territori locali.

Il teatro Don Pelle di San Giorgio di Albenga dal 2002 organizza questo Festival ogni anno sempre più partecipato.

L’idea del Festival era nata nel 1999 a Chiavari durante un convegno dal tema: “Recitare in Liguria”.

Anche noi, tramite “l’inchiostro fresco”, vorremmo contribuire a questa iniziativa portando qui a Novi Ligure, città piemontese ma ligure nei sentimenti e antica capitale dell’Oltregiogo genovese, l’idea di questo Festival facendo salire sul palco dei Venerdì di Luglio in Largo Valentina, gruppi musicali dialettali quali “Quei de Rsciugni” di Rossiglione, i “Cantò antra curte” di Capriata d’Orba, i “Ghachi e Furbe” della Valle Stura.

E spariamo di arricchire il panorama anche ad altri gruppi magari della Valle Scrivia e della Val Trebbia, per dare un panorama completo della musica dialettale locale.

In questo senso, ormai da dodici anni, organizziamo ad agosto a Basaluzzo (Al), insieme alla Di.A.Psi di Novi Ligure, serate dedicati a Fabrizio de André con il gruppo musicale de “Le Quattro Chitarre

Una mano, sul piano storico e culturale, in questa nostra impresa che vorremmo intraprendere ce la potrebbe senz’altro dare l’Ing. Franco Bampi presidente dell’Associazione di cultura genovese,“A Compagna”, d anni impegnato nella difesa della cultura locale.

Ma eccovi nel video una performance dei “Gnachi e Furbe” sul palco del Festival di Albenga e a queto gruppo i complimenti dalla redazione!!!!!

Gian Battista Cassulo

I "Gnachi e Furbe" in sciu palcu!!!!!!!

UN OMAGGIO ALLA CANZONE DIALETTALEGli artisti dell’Oltregiogo stanno spopolando.IL GRUPPO MUSICALE "GNACHI E FURBE" OSPITE DI RADIO SKYLAB DI VARAZZEIl gruppo musicale “Gnachi e Furbe" lunedì 18 marzo sarà ospite della mitica Radio Skylab di Varazze, dove Pina e Tina (le furbe); Attila (il boss) e il Foresto gnaco, al secolo Mkg 'U Cantautupittu' porteranno l’audience alle stelle. Eccovi un’anticipazione del loro concerto con un video girato al Festival della Canzone dialettale di Albenga, dove il dialetto torna ad essere una lingua viva aiutando a riscoprire tradizioni e territori locali.Il teatro Don Pelle di San Giorgio di Albenga dal 2002 organizza questo Festival ogni anno sempre più partecipato.L’idea del Festival era nata nel 1999 a Chiavari durante un convegno dal tema: “Recitare in Liguria”.Anche noi, tramite “l’inchiostro fresco”, vorremmo contribuire a questa iniziativa portando qui a Novi Ligure, città piemontese ma ligure nei sentimenti e antica capitale dell’Oltregiogo genovese, l’idea di questo Festival facendo salire sul palco dei Venerdì di Luglio in Largo Valentina, gruppi musicali dialettali quali “Quei de Rsciugni” di Rossiglione, i “Cantò antra curte” di Capriata d’Orba, i “Ghachi e Furbe” della Valle Stura.E spariamo di arricchire il panorama anche ad altri gruppi magari della Valle Scrivia e della Val Trebbia, per dare un panorama completo della musica dialettale locale.In questo senso, ormai da dodici anni, organizziamo ad agosto a Basaluzzo (Al), insieme alla Di.A.Psi di Novi Ligure, serate dedicati a Fabrizio de André con il gruppo musicale de “Le Quattro Chitarre”Una mano, sul piano storico e culturale, in questa nostra impresa che vorremmo intraprendere ce la potrebbe senz’altro dare l’Ing. Franco Bampi presidente dell’Associazione di cultura genovese,“A Compagna”, d anni impegnato nella difesa della cultura locale.Ma eccovi nel video una performance dei “Gnachi e Furbe” sul palco del Festival di Albenga e a queto gruppo i complimenti dalla redazione!!!!! Gian Battista Cassulo

Pubblicato da L'inchiostro fresco La voce di Rondinaria e dell'Oltregiogo su Sabato 16 marzo 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.