Granada: un ponte tra il mondo arabo e l’Europa.

Questo mese vogliamo portarvi nel Sud della Spagna e precisamente nella bellissima perla araba dell’Andalusia: Granada. Uno dei simboli più importanti del dominio musulmano è senz’ombra di dubbio l’Alhambra (che in arabo significa: “ fortezza rossa”): patrimonio dell’Umanità, struttura fatta costruire per difendere la città ed è una vera e proprio fortezza. All’interno sono molte le cose da vedere, la visita vi impiegherà una mezza giornata, sicuramente tra le cose più interessanti il Patio de los Leones, con la fontana con i 12 leoni. Non mancate di visitare il Generalife, fa parte del complesso dell’Alhambra, un bellissimo giardino con l’acqua e le fontane come elemento dominante. Dopo una giornata di visite è bello perdersi per il quartiere dell’Albayzin, vero e proprio paradiso per gli amanti della fotografia, esplorare i vicoli contorti, salire e scendere le ripide stradine, girare ogni angolo alla ricerca di qualche scorcio suggestivo sono le cose migliori da fare, sembra di aver lasciato l’Europa e di essere approdati improvvisamente in un angolo di Marocco. Andate al tramonto al Mirador San Nicolas si avrà una vista stupenda su tutta l’Alhambra infuocata dal rosso del sole calante. Dopo tutto questo girovagare vi sarà venuta anche fame? Quale modo migliore per soddisfare l’appetito che non fare una cena a base di Tapas (sono piccoli stuzzichini di qualsiasi cosa) una vera delizia per il palato accompagnata da del buon vino oppure una birra gelata (rigorosamente San Miguel birra andalusa). E se non siete ancora stanchi vi consigliamo per terminare questa piacevole giornata, un bellissimo spettacolo di flamenco nel quartiere di Sacromonte, dove si può assistere a spettacoli tradizionali all’interno di grotte dette Cuevas. Partite per Granada in un immaginario ponte tra Occidente e Africa, ne rimarrete conquistati!!

La zona del Generalife all’interno dell’Alhambra.
L’Alhambra vista dal Mirador San Nicolas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.