VERSO CASTELLETTO SCONQUASSATA DALL’ACQUA

Ieri, mercoledì 23 ottobre 2019, dopo aver fatto un sopralluogo sulla strada provinciale tra Novi e Ovada, in territorio di Capriata d’Orba, ove vi sono stati i tragici fatti di Villa Carolina con un ponte ottocentesco addirittura “esploso” per l’impetuosità delle acque, ci siamo diretti verso Castelletto d’Orba, ed ecco cosa abbiamo visto.

Questi filmati, sia pure fatti in modo artigianale e scusandoci se a volte con le nostre riprese feriamo il cuore della gente, noi li consegniamo a futura memoria e per mettere chi di dovere di fronte alle proprie responsabilità, anche perché nel 2014 girammo altri filmati praticamente uguali a questi ed ora ci domandiamo il perché, negli stessi posti e con la stessa intensità, a distanza esatta di cinque anni, si sono ripetute le stesse cose?

Tra altri cinque anni saremo nuovamente sott’acqua?

Gian Battista Cassulo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.