SI SCALDANO I MOTORI PER LA IMMINENTE CAMPAGNA REFERENDARIA

L’avv. Felice Besostri, del fronte del NO, spiega le ragioni del suo schieramento

Nella foto: Un momento del dibattito del fronte del NO che si è svolto presso la Civica biblioteca di Novi LIgure (Al) il 7 luglio 2020 con relatori Felice Besostri e Franco Astengo

Non è in ballo il numero dei parlamentari ma la qualità del Parlamento stesso e della sua rappresentanza. L’avv. Felice Besostri spiega tutto con estrema chiarezza in questa intervista.

La ragione principale comunque per il fronte del NO è quella di garantire agli elettori, a norma dell’art. 48 della Costituzione, la loro rappresentatività in Parlamento.

Ecco oggi quanto torna a dire l’avv. Felice Besostri, docente di Diritto pubblico, ai microfoni di “Byoblu 24” intervostato da Francesco Capo.

Gian Battista Cassulo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.