DA CHALLANCIN A COURT DE BARD

Scarpinando su e giù per la Val d’Aosta

L’altro ieri, scambiando alcuni messaggi via smartphone con alcuni amici, ho visto un post di Italo Semino dove citava un villaggio fantasma della Valle D’Aosta, Rodoz e mi è venuta alla mente una micidiale escursione che, tenendoci sempre sui 2 mila metri avevamo fatto proprio alla ricerca di quel villaggio che però, non abbiamo trovato.

Poiché avevo promesso a Italo Semino di far vedere il video che avevamo girato durante quella escursione, eccolo e buona visione

Gian Battista Cassulo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.