I PICCOLI NEGOZI DIVENTANO CENTRI SERVIZI

UN ESEMPIO È “L’ANGOLO DI BARBY” DI PASTURANA

Questa pandemia e l’impossibilità di uscire dai confini comunali e tanto meno di casa, ha stravolto le nostre abitudini e modificato i modi di soddisfare le nostre esigenze.

In un certo qual modo a beneficiarne è stata la rete dei piccoli esercizi commerciali, perché la gente ha riscoperto la comodità di avere a portata di mano il negozio sotto casa che in tal modo è tornato ad essere il protagonista della vita di quartiere o dei paesi.

E i negozianti più attenti non si sono lasciati sfuggire questa opportunità allargando l’offerta dei loro servizi ad una clientela che per necessità ora si sta nuovamente rivolgendo a loro, anche se la grande distribuzione continua comunque a giocare un ruolo importante nei confronti dei consumatori.

Un esempio di questo moderno modo di essere vicini alle necessità di questa nuova utenza, potrebbe essere quello di un negozio di alimentari di Pasturana (Al) “L’Angolo di Barby”, che già da molti anni fornisce un indispensabile servizio al proprio paese, resistendo molto bene alla concorrenza dei supermercati, grazie alla qualità dei suoi prodotti e ad alcuni servizi accessori, quali la consegna a domicilio, oggi più che mai fondamentale per tenersi ben stretta la propria clientela.

Ma accanto a questo “L’Angolo di Barby” si è industriato anche a proporre nuovi servizi, come la vendita di tabacchi e giornali marche da bollo, il pagamento tramite il sistema Pagopa di bollettini, bollette, bollo auto e ricariche Postepay.

L’angolo di Barby”, sito in via Roma 16 a Pasturana (Al), dunque come un esempio di industriosità e voglia di resistere anche in tempi difficili come questi!!!

Gian Battista Cassulo

Alimentari “L’angolo di Barby”, via Roma 16 – Pasturana (Al) – Consegne a domicilio, Cell.: 333/250.86.99 – Tel.: 0143/391.249barbybarletta@virgilio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.