CAMPO LIGURE – SARÀ UN CONSORZIO A GUIDARE LA RIPRESA DEL COMPARTO ORAFO LOCALE

Nel piccolo paese dell’entroterra genovese famoso in tutto il mondo per l’arte orafa della filigrana si è costituita giovedì 6 maggio 2021 la nuova associazione nazionale produttori e commercianti della filigrana di Campo Ligure denominata “Intrecci preziosi”. Si tratta di un nuovo organo associativo, composto da otto aziende e da 35 artigiani campesi, nato con l’obiettivo di rilanciare la filigrana nel mondo attraverso una efficace azione promozionale

A conferma dell’interesse dell’Amministrazione Regionale per questa eccellenza dell’artigianato ligure l’assessore regionale allo Sviluppo economico, Andrea Benveduti, si è recato a Campo Ligure e con l’occasione ha ricordato quanto a livello regionale si stia facendo in questo momento per sostenere le imprese artigiane. Nel corso della visita, Benveduti ha manifestato il suo interesse per i prodotti dell’artigianato orafo campese definendo la filigrana “uno dei fiori all’occhiello del saper fare regionale”, e ha aggiunto: “Crediamo che lo sviluppo sostenibile, cadenzato e radicato nelle nostre tradizioni, passi anche nel tramandare antichi saperi verso il futuro. Con gli uffici, e la gradita competenza delle associazioni di categoria, stiamo finalizzando il percorso di ingegneria finanziaria di Cassa Artigiana, che verrà approvato dalla giunta regionale nelle prossime settimane, dando il via immediato alla presentazione delle domande”.

Ma l’assessore non si è limitato a questa sola dichiarazione e ha proseguito sottolineando che: “Un strumento nuovo dalla dotazione complessiva di circa 11 milioni di euro, che conterrà rilevanti novità rispetto al passato, come l’abbattimento dei costi d’interesse sui prestiti, l’attivazione di strumenti di garanzia che faciliteranno l’accesso al credito degli artigiani e l’ottenimento di importanti contributi a fondo perduto”.

Il Presidente della neonata associazione, Davide Oddone, ha detto “Abbiamo entusiasmo ed obiettivi ambiziosi, vogliamo far conoscere sempre più il nostro artigianato, attirando nuovi turisti a Campo Ligure, che come sapete fa parte de “I Borghi più belli d’Italia” ed ha tra le sue attrattive il Museo dedicato proprio alla filigrana, inoltre intendiamo muoverci prendendo parte a mostre ed eventi settoriali in Italia e all’estero e questa associazione nasce proprio per cogliere delle opportunità che da soli ci sarebbero precluse”. E poi, sempre con molto entusiasmo, ha aggiunto: “Ovviamente tutti gli artigiani contribuiranno inoltre a rilanciare la Mostra Nazionale della Filigrana, un evento che, non appena sarà possibile, verrà riproposto in una versione rinnovata, in stretta collaborazione con l’amministrazione comunale.”

Anche il Sindaco di Campo Ligure, Giovanni Oliveri, ha espresso la sua soddisfazione, il quale ha dichiarato ai nostri taccuini: “Si tratta di un passo molto importante e di un’opportunità di sviluppo per il nostro artigianato e per l’intero borgo di cui l’amministrazione si è fatta promotrice

Tutto ciò rappresenta un’ottima notizia, non solo per Campo Ligure ma per l’intera Valle Stura che, pur avendo tutte le carte in regola, per uscire a testa alta da questo periodo difficile per le piccole imprese italiane ha necessità di nuove infrastrutture più efficienti ed adeguate all’epoca contemporanea in cui, purtroppo, la rete autostradale, quella stradale e quella del trasporto pubblico locale non lo sembrano affatto e la speranza è quella di vedere quanto prima eseguiti quegli importanti interventi che i cittadini della Valle Stura chiedono ormai da tanti anni.

Fausto Piombo – Coordinatore della Redazione Valli Stura e Orba e settore TV e media de “l’inchiostro fresco

Coordinamento Redazione Valli Stura e Orba e settore TV e media de “l’inchiostro fresco

La nuova associazione è composta dalle seguenti aziende: Filigranart di Oddone Davide, Carlini Giuseppe & C, Piombo Bartolomeo di Piombo Daniela, Il Gioiello, EffeErre di Parodi Riccardo & C, OM Filigrana, Pastorino Filigrana, Gierre di Giampaolo Rizzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.