Tiglieto: il Motoclub Valli del SOL rianima le Valli Stura e Orba con l’enduro

Organizzate dal Motoclub Valli del SOL, sotto l’egida della FMI e con il patrocinio del Comune di Tiglieto, hanno avuto luogo, sabato 31 luglio e domenica 1 agosto scorsi, a Tiglieto la terza prova del campionato regionale ligure di enduro e la terza prova del campionato regionale ligure di Minienduro.

Cornice e teatro della riuscitissima manifestazione, alla quale hanno preso parte ben 144 concorrenti, è stato l’incantevole territorio del Comune di Tiglieto capace di ospitare un evento motofuoristradistico in perfetta armonia e nel rispetto dell’ambiente.

Ricordando che Tiglieto è noto quale meta di villeggiatura, proprio in virtù della bellezza e salubrità del territorio in cui si trova e che merita di essere visitato anche per ammirare la bellezza dell’antica Abbazia Cistercense, vediamo come si sono articolate le attività agonistiche.

La prova Minienduro di sabato, configurata nel cross test, si è svolta all’interno di un tracciato fettucciato realizzato sulle alture tiglietesi in un’area prativa caratterizzata da un’alternanza di tratti pianeggianti e di leggera pendenza. Il percorso si completava in circa 4 minuti e doveva essere ripetuto 6 volte. L’area di gara era servita da un paddock ampio e panoramico.

Per quanto riguarda il Campionato Regionale Ligure di enduro il paddock era invece ubicato nella suggestiva località Badia di Tiglieto. Le prove si sono articolate in un cross test su tracciato fettucciato di Km. 3.5 da percorrere 3 volte ed un enduro test lungo un divertente percorso di 4 Km in sottobosco caratterizzato da salite e discese da percorrere 4 volte.

In conclusione si è trattato di una manifestazione motoristica che ha entusiasmato tutti i presenti, partecipanti e spettatori, sia per l’ottima scelta dei percorsi sia per l’organizzazione impeccabile sotto ogni punto di vista, a partire dall’impegno organizzativo dei ragazzi del motoclub Valli del Sol, meritevoli anche per aver dedicato mesi all’impegnativo recupero di sentieri che i rigori di tanti rigidi inverni e l’incuria dovuta all’abbandono delle nostre campagne avevano reso ormai impraticabili anche al transito pedonale.

Il prossimo appuntamento a Tiglieto è previsto per il 5 settembre con il Trofeo Mario Ferrero Minienduro, valido anche per il CRL.

Fausto Piombo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.