BLA BLA BLA: SIAMO SOMMERSI DA INSULTI E DEMAGOGIA

La TV ormai è il nuovo Parlamento e lì, tra giornalisti invasati e conduttrici a dir poco aggressive, se ne vedono di tutti i colori

Il dibattito sulla nostra società, sui nostri costumi e, in generale, sul piano politico che ormai da anni si sta trascinando nel nostro Paese di talk show in talk show, perché anche i nostri rappresentanti istituzionali (gli onorevoli) sembra preferiscano confrontarsi lì anziché in Parlamento che ormai pare sia diventato un ferrovecchio (ndr.: anzi un ring!) esautorato dai DPCM della Presidenza del Consiglio, a mio parere potrebbe essere ben riassunto da questa simpatica vignetta che vi propongo qui sopra, estrapolata dal profilo Facebook di un mio amico, Fabrizio Repetto.

Voi, a questo proposito, cosa pensate?

Un salutone da Gian Battista Cassulo

Nella foto di copertina una TV ormai diventata il nuovo Parlamento – la foto è stratta dal sito Twig. La vignetta riprodotta qui sopra è estrapolata dal profilo Facebook di Fabrizio Repetto

Ma anche in Parlamento non si scherza! Ecco qui sotto uno scatto fotografico sul “civile” confronto tra onorevoli di idee diverse…

One Reply to “BLA BLA BLA: SIAMO SOMMERSI DA INSULTI E DEMAGOGIA”

  1. Ormai la realtà è proprio questa. In TV si vede solo gente che continua a polemizzare, politici che invece di dire le loro intenzioni di lavoro assalgono verbalmente gli esponenti dell’avversa compagine. Le notizie che vengono trasmesse molte volte sono solo vere in parte: si enfatizza la parte a cui vuole dare risalto per attirare l’attenzione e, difficilmente, si è imparziali raccontando tutti gli aspetti della vicenda. Con queste premesse ormai anch’io ritengo che sia meglio vedere un bel film e rasserenarsi dopo una pesante giornata lavorativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.