Regione Piemonte: deliberate le risorse per la progettazione della bretella di collegamento tra Strevi e Predosa

Le risorse, 400 mila euro deliberate dalla Giunta Regionale piemontese su proposta dell’Assessore alle Infrastrutture e Opere Pubbliche, rappresentano un passo concreto verso il percorso di pianificazione degli investimenti infrastrutturali sui territori, in modo da poter accedere più facilmente ai fondi europei in arrivo che ne consentiranno la realizzazione.

La bretella di collegamento autostradale tra Strevi e Predosa consentirà di realizzare un passaggio autostradale diretto per Acqui Terme, tramite la realizzazione di un casello sulla A26 a Predosa, e appunto una bretella che attraversi la Valle dell’Orba e arrivi fino a Strevi.

Il progetto della bretella e del casello autostradale, fortemente voluto e sostenuto dalla Lega della Provincia di Alessandria, si inserisce nel più ampio disegno di trasformazione dell’Alessandrino in Retroporto dell’intera Liguria, da Genova a Savona.

Il Terzo Valico, le aree logistiche semplificate nel Basso Piemonte, il rilancio dello scalo merci di Alessandria, sono tutti tasselli di un progetto ampio, di una visione di sviluppo che guarda ai prossimi decenni, e che consentirà a questa parte di Piemonte di giocare un ruolo da protagonista nello scacchiere economico del nord ovest, con tutte le evidenti conseguenze in termini di insediamento di nuove imprese e crescita occupazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.