Viaggiava con un coltello da 23 centimetri nascosto nel sacco

La Polfer di Novi Ligure si conferma ancora una volta un vero e proprio baluardo contro la criminalità e molto attiva nella repressione dei comportamenti illeciti.

Gli agenti del Posto Polfer di Novi Ligure, saliti sull’interregionale “Genova – Torino”, nel giro di ronda sui vagoni del convoglio notavano, quando il treno aveva già superato la stazione di Alessandria, un giovane dal comportamento sospetto.

Fattolo scendere alla stazione di Asti per un controllo più approfondito, a carico dell’uomo, un trentenne italiano residente in provincia di Alessandria, sono emersi precedenti penali a suo carico per reati vari, ma il grave è che, a seguito di perquisizione, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico con lama lunga ben 23 centimetri!!!!

Inutile aggiungere che il soggetto è stato denunciato e l’arma sequestrata.

Gian Battista Cassulo

Alessandria, 14 gennaio 2020

Nella foto in alto la Polfer di Novi in azione sul treno interregionale. qui sotto la stazione di Novi Ligure

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.