AMICI DI LUCA ONLUS: ATTIVITÀ RALLENTATA MA NON FERMATA

Il volontariato non conosce confini e non si interrompe mai perché chi lo fa non sente pesi o fatica. E’ una voglia di fare che viene dal cuore

L’Associazione Amici di Luca Onlus a causa della pandemia ha dovuto rallentare la sua attività ma è riuscita a non fermarla. A Settembre infatti, ha spedito un container pieno di materiale scolastico tra cui cartelle, astucci, colori, penne per i ragazzi della scuola elementare e media di Comura in Guinea Buissau. Il materiale era così tanto da riuscire a coprire il fabbisogno di 5 istituti scolastici della zona. Inoltre è stato spedito anche materiale per un progetto di sartoria, tra cui un bancale di cotone, macchine da cucire, rotoli di tessuti, materiale plastico per i banchi delle mense, bottoni, cerniere. Il tutto donato da un benefattore novese.

In attesa di poter affrontare un nuovo viaggio in Africa per poter verificare che tutti gli sforzi dei benefattori vadano a buon fine, L’associazione di Monterotondo ringrazia per l’aiuto, in particolare per gli ultimi a favore del progetto scuola e sartoria iniziati due anni fa con i Frati Francescani e rallentato nell’ultimo periodo a causa del Covid-19.

Fausto Cavo

Per aiutare l’associazione e scoprire tutti i progetti: Cell. 348/261.78.68

One Reply to “AMICI DI LUCA ONLUS: ATTIVITÀ RALLENTATA MA NON FERMATA”

  1. Chi ha cuore, sensibilità e amore compie il desiderio di Gesù ❤️❤️ il bene comune………. E soprattutto per chi è in difficoltà
    Un abbraccio pietro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.