IL PUNTO DI METÀ ANNO: IL “CLUB ROTARACT GAVI LIBARNA” FA LA CONTA DEGLI EVENTI SVOLTI

Tanti sono stati gli eventi organizzati dal Rotaract Gavi Libarna durante la prima parte dell’anno rotariano (che si ricorda iniziare a Luglio). L’evento inaugurale è stato al Forte di Gavi, lo scorso 12 Settembre, organizzato in collaborazione con la Direzione Musei Piemonte e con i clubs Interact Gavi Libarna e Rotary Gavi Libarna. Durante questa giornata i protagonisti assoluti sono stati i bambini che hanno potuto partecipare a visite guidate in costumi d’epoca. Le offerte raccolte durante questo evento sono state donate alla Croce Rossa di Gavi.

Successivamente il Rotaract ha collaborato con il Gavazzana Blues e con il Comune di Cassano Spinola all’organizzazione di un concerto presso la piazza del Comune, il cui intero ricavato è stato devoluto a favore dell’opera Caritativa San Giuseppe di Cassano Spinola, che collabora con il Banco Alimentare.

Venerdì 8 ottobre si è svolta la pizza dell’Amicizia, presso la Pizzeria Il Vecchio Vapore a Cassano Spinola, con la Palestra di Kung Fu di Tortona e l’Associazione USAM Karate di Arquata Scrivia. E’ stata una serata davvero piacevole, all’insegna del divertimento e dell’amicizia, e il ricavato raccolto è stato devoluto al progetto “Fair for Hair” del Distretto Rotaract 2032 promosso dal nostro Federico Campasso, Rappresentante Distrettuale e socio del nostro club. Il progetto APIN prevede l’acquisto di parrucche per pazienti che attualmente stanno attraversando un momento difficile della propria vita.

Il 6 novembre è stata effettuata la consegna delle coperte, che sono state raccolte nei giorni precedenti, per i nostri amici a quattro zampe del Canile di Novi Ligure, al fine di sopperire all’imminente freddo invernale. Lo stesso giorno si è svolta l’ormai consueta “Cena in Rosso” arrivata alla sesta edizione che ha come tema “il colore Rosso”: dal particolare dello stesso colore, indossato dagli invitati per l’occasione fino al menu proposto e organizzato dal Relais Villa Pomela, sede del Club. Anche in questo caso, il ricavato della serata è stato devoluto al progetto APIN “Fair for Hair”.

Sabato 20 novembre è avvenuta la consegna di abiti usati a due Enti del nostro territorio, l’Associazione “Amici di Luca Onlus” che da parecchi anni lavora per i più bisognosi e la CRI di Vignole Borbera, che a loro volta li hanno distribuiti alle persone più bisognose. Sempre del mese di novembre i clubs Rotaract e l’Interact Gavi Libarna hanno partecipato alla venticinquesima giornata della Colletta Alimentare, riuscendo a presenziare sia all’Eurospin di Novi Ligure che al Gulliver di Gavi.

L’ultimo evento è stato il tradizionale concerto di Natale, organizzato presso la Chiesa di San Giacomo a Gavi, dove il protagonista assoluto della serata è stato il Coro di Voci Bianche e Giovanili dell’Accademia MusicArte che ha cantato e interpretato una serie di brani natalizi sotto la direzione della Maestra Raffaella Tassistro, accompagnati da Gianluca Faragli al pianoforte e da Bartolomeo Angelillo al violino. Il ricavato della serata è stato devoluto alla Associzione La Torre di Gavi, che si impegna ad offrire sostegno ai malati oncologici. Tra le varie donazioni effettuate nel corso dell’anno, due molto importanti sono a favore della Croce Rossa di Gavi e della Casa di Carità San Vincenzo di Novi Ligure, con l’obbiettivo di aiutare famiglie che in questo momento stanno attraversando periodi difficili.

La terza donazione, di generi alimentari, sarà a favore del Banco Alimentare di Novi Ligure ma verrà effettuata durante la seconda parte dell’anno rotariano. Per queste donazioni dobbiamo ringraziare Giorgio Morpurgo, socio del Club Rotary.

Grazie a tutti questi eventi e a tutte le persone che hanno partecipato sono state raccolte tantissime donazioni che hanno permesso di comprare 15 parrucche per il progetto APIN “Fair for Hair” del Distretto Rotaract 2032.

Fausto Cavo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.