Home | Ovada e Ovadese | TORNA IL FESTIVAL POP DELLA RESISTENZA – ARIA DI LIBERTA’ OVADA giovedì 24 aprile ore 21 Teatro Splendor

69° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE

TORNA IL FESTIVAL POP DELLA RESISTENZA – ARIA DI LIBERTA’ OVADA giovedì 24 aprile ore 21 Teatro Splendor

Molto volentieri pubblichiamo questo comunicato.

fFstival pop 2014

fFstival pop 2014

Si sono aperte giovedì 10 aprile con la commemorazione di don Luigi Mazzarello le
celebrazioni organizzate dal Comune di Ovada nel 69° anniversario della
Liberazione.
Il folto calendario proseguirà, giovedì 24 aprile alle ore 21 presso il Teatro Splendor,
con la quarta edizione del Festival Pop della Resistenza. Edizione dedicata alla
vicenda del giovanissimo partigiano Mario Ghiglione, raccontata da Federico
Fornaro nel libro “Aria di Libertà”. Una storia davvero adatta alle nuove
generazioni.
Nell’estate del 1944, a soli quattordici anni, Mario, staffetta partigiana, sale in montagna tra i ribelli del
Monte Tobbio, ai confini tra Liguria e Piemonte. Sceglie un nome di battaglia che esprime tutto il senso
liberatorio della sua scelta: “Aria”. La storia di Aria è l’avventura semplice e naturale di un adolescente alle
prese con un mondo sconvolto dalla guerra e una patria dominata dall’odio politico e razziale. La sua
famiglia non si occupa di politica, non è schierata contro il fascismo, eppure Aria matura lo stesso la sua
scelta, creando in sé il pensiero critico che gli permette di ribellarsi alla grande bugia del regime in cui è stato
educato. Durante il rastrellamento nell’Ovadese viene fatto prigioniero, picchiato a sangue e costretto ad
assistere all’impiccagione del suo migliore amico. Miracolosamente scampato all’esecuzione, viene
rinchiuso in un castello-carcere da cui riesce a fuggire in tempo per prendere parte alla liberazione di
Alessandria.
Da questa storia il cantautore e drammaturgo Gian Piero Alloisio ha tratto uno
spettacolo, composto da monologhi drammatici, poetici, talvolta anche divertenti, e
canzoni.
Con lui, la cantante e attrice Roberta Alloisio, il chitarrista Gianni Martini, il
pianista Dino Stellini e il percussionista Claudio Andolfi. Il giovane Giorgio
Alloisio ha collaborato alla stesura dei testi.
Dopo lo spettacolo, il palcoscenico sarà allestito come un set cinematografico.
Daniele Repetto della Classe V B del Liceo Pascal di Ovada riprenderà brevi
interviste agli studenti della scuola media Pertini di Ovada. Il materiale girato sarà
utilizzato in un docufilm dedicato alla lotta partigiana fra Piemonte e Liguria.
Al tragico momento dell’8 settembre è dedicato il video “ ’43” con cui la classe VB
del Liceo Pascal ha vinto il Progetto di storia Contemporanea 2013/2014 indetto dal
Consiglio regionale del Piemonte. Seguiti dall’insegnante Lucia Contino, i ragazzi
coinvolti sono Andrea Arlotta, Luca Carattino, Marta Cassano, Daniele Repetto,
Stefano Sciutto cui si sono aggiunti come attori Antonio Porata e Gabriele Rasore
della IV B. A conclusione della serata, gli studenti del Laboratorio Teatrale della
Media Pertini diretto dall’insegnante Patrizia Priano si esibiranno in un breve atto
unico corale dedicato all’attualità della Resistenza.
Il Festival Pop della Resistenza sarà dedicato a don Andrea Gallo che nel 2013
scelse proprio questa manifestazione per la sua ultima uscita pubblica.
CITTÀ DI OVADA
PROVINCIA DI ALESSANDRIA
L’ingresso è libero.
Il Festival Pop della Resistenza è realizzato da A.T.I.D. e Comune di Ovada e ha
ottenuto il Patrocinio dell’A.N.P.I. nazionale, dell’A.N.P.I. provinciale di
Alessandria e dell’A.N.P.I. di Ovada. Si ringrazia la Fondazione Cassa di
Risparmio di Alessandria.
Il 30 aprile alle 21 alla Sala Polivalente di Campo Ligure (GE) si realizzerà l’edizione
ligure del Festival Pop della Resistenza.
Come nella passata Edizione, gli artisti dell’A.T.I.D. e gli studenti della Scuola
Media Pertini di Ovada contribuiranno alla celebrazione ufficiale del 25 aprile presso
il Teatro Splendor.
La celebrazione ufficiale del 25 aprile vedrà il ritrovo alle ore 9 in piazza Matteotti
per proseguire con la deposizione delle corone presso il monumento ai caduti per la
Liberazione e la messa presso la cripta dei Partigiani. Alle ore 11 le conclusioni
presso il Teatro Splendor di Ovada con il saluto del Sindaco Andrea Luigi Oddone,
del presidente dell’ Anpi di Ovada Giuseppe Repetto e l’orazione ufficiale affidata ai
ragazzi della Scuola Media Pertini.
_______________________________________________________
_________________
Giovedì 24 aprile, ore 21. Ovada, Teatro Splendor, Via Buffa. Ingresso libero
Festival Pop della Resistenza- Aria di libertà
Con Gian Piero Alloisio, Roberta Alloisio, Claudio Andolfi, Gianni Martini, Dino Stellini;
Laboratorio teatrale Scuola Media Pertini; Liceo ScientificoPascal.

Redazione
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina