Home | Appennino | Elezioni regionali : in campo Massimiliano Tovo

Sarà in corsa alle primarie di quest'autunno

Elezioni regionali : in campo Massimiliano Tovo

Massimiliano Tovo Per le primarie del centrosinistra alle elezioni regionali, che si svolgeranno quest’autunno ed indicheranno il candidato ufficiale alla successione di Claudio Burlando, scende in campo un nuovo nome dopo quelli di Federico Berruti, Raffaella Paita ed Alberto Villa, si tratta di Massimiliano Tovo, segretario provinciale dell’UDC di Genova ed “amico” de L’Inchiostro Fresco.

Massimiliano Tovo, 43 anni, di origine valdostana ma polceverasco da sempre, è il primo candidato alle primarie regionali che non proviene dal Partito Democratico, il suo modello è chiaro : «mi ispiro al modello Sant’Olcese, dove sono stato assessore per due mandati e soprattutto alla lista Centrosinistra Uniti per Sant’Olcese, che si è dimostrata innovativa e vincente anche alle recentissime elezioni».

Dall’intervista all’edizione genovese de La Repubblica-Il Lavoro, Tovo spiega che il suo è un gesto per riportare al centro della discussione i programmi, per affrontare la questione della città metropolitana e per indicare al suo partito, l’Unione di Centro, di scegliere in anticipo la coalizione. Un punto chiaro del programma di Tovo è quello di evitare i fraintendimenti sulle questioni delicate, cambiando passo rispetto al passato : sul Terzo valico ferroviario, la gronda autostradale ed il polo tecnologico degli Erzelli bisogna avere il coraggio di dire si o no, senza tergiversare.

Fabio Mazzari
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina